Android Wear

Come anticipato qualche giorno fa, sembra che Google abbia iniziato il rilascio di Android Wear 6.0 via OTA, che continuerà ad essere rilasciato nel corso delle prossime settimane. Un post ufficiale sul blog di Google parla delle novità introdotte dal nuovo firmware, quali:

  • Nuove gesture per la navigazione;
  • Supporto audio per gli smartwatch dotati di speaker;
  • Estensione del supporto per i client di messaggistica.

Ad ogni modo, nel post di Google, l’azienda ricorda agli sviluppatori di non eliminare il supporto alle API 22 fino a che il rilascio di Android Wear 6.0 non sarà completato. Ciò può indicare, ma non è assodato, che tutti gli smartwatch con Android Wear verranno aggiornati, altrimenti non avrebbe senso l’avvertimento dato agli sviluppatori,  visto che i presunti indossabili non aggiornati verrebbero lasciati indietro.

Android Wear 6.0

Sicuramente tra i dispositivi che verranno aggiornati ad Android Wear 6.0 risultano Samsung Gear Live, LG G Watch e Motorola Moto 360. Secondo alcuni rumor il roll-out è cominciato un paio di giorni fa e l’aggiornamento sarà disponibile prima su alcuni smartwatch che su altri.

Come tutti gli aggiornamenti OTA per i Nexus, l’aggiornamento ad Android 6.0 arriverà prima sugli smartwatch di un gruppo ristretto di utenti, per ciascun tipo di indossabile; dopodiché, se non verranno riscontrati problemi particolarmente gravi, l’aggiornamento verrà esteso a tutti gli smartwatch.

Non ci resta, dunque, che attendere che il rilascio di Android Wear 6.0 sia disponibile per tutti gli indossabili.

Via