Android P: gli operatori vogliono nascondere la qualità del segnale agli utenti

Android P: gli operatori vogliono nascondere la qualità del segnale agli utenti

Il futuro Android P potrebbe riservare agli utenti delle brutte sorprese visto che alcuni operatori sembrerebbero aver fatto espressa richiesta a Google di nascondere il livello di intensità del segnale all’interno delle impostazioni. Di certo una mossa non troppo trasparente da parte degli operatori, ma nonostante il nostro pensiero la situazione non cambia.

Google P, brutte notizie in arrivo per gli utenti

Sicuramente sarete a conoscenza del fatto che, oltre constatare l’effettiva qualità del segnale attraverso le tacche posizionate in alto, all’interno delle impostazioni c’è una voce apposita che esprime in dBm e asu la qualità del segnale. Per scovare questa voce bisogna andare su “Impostazioni”, successivamente andare su “Info sul telefono”, recarsi su “Stato”, in seguito “Stato SIM” e all’interno della voce “Intensità Segnale” avrete a disposizione tutti i dati relativi alla ricezione.

Sono proprio questi dati che vogliono essere nascosti dagli operatori. Fortunatamente però la cosa è risolvibile visto che installando delle applicazioni all’interno del Play Store è possibile estrapolare questi segnali. Quindi Google P potrà anche far felici i vari Carrier telefonici, ma in ogni caso il problema si risolve semplicemente. Se volete portarvi avanti e provare queste App ecco “Info Segnale di Rete”, disponibile gratuitamente qui.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: