Android O

Un nuovo supporto ai temi si potrebbe nascondere all’interno di Android O. Gli sviluppatori che stanno lavorando alla beta hanno trovato degli indizi interessanti.

Il rilascio finale di Android O potrebbe apportare una funzionalità che è stata da tempo un elemento caratterizzante delle ROM personalizzate, e preferito dai modders. C’è una possibilità, cioè, che i tanto richiesti temi personalizzati arrivino all’interno del sistema stock.

Certo, per ora non vi è ancora alcun elemento tale da rendere certa la notizia, ma coloro che hanno iniziato a testare la versione Beta sono riusciti a scovare una nuova opzione all’interno delle impostazioni di Visualizzazione.

All’interno di Android O, installato su Google Pixel, cioè, è stata trovata una voce chiamata “Tema dispositivo“. Questa ha due opzioni: “Pixel” e “android.auto_generated_rro_“, che attualmente non abilitano alcun cambiamento al sistema ma sono comunque interessanti in quanto un possibile accenno di questa nuova funzione.

Ad ogni modo, secondo XDA, ciò potrebbe far riferimento al framework Runtime Resource Overlay (RRO) di Sony, ovvero al processo dedicato alla gestione dei temi che, oltre ad essere stato ottimamente sviluppato dalla società proprietaria, viene anche utilizzato da alcune tra le più famose ROM Android.

Non esiste ancora alcuna prova concreta, ma non ci resta che attendere le nuove versioni Beta per avvicinarci alla verità sulla questione.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: