Android Oreo (Go edition), l'OS per gli smartphone economici
Android Oreo (Go edition), l'OS per gli smartphone economici

Il colosso Google ha da poco lanciato il nuovo Android Oreo 8.1. Come parte del programma di riascio, BigG ha inoltre lanciato una versione “lite” del nuovo sistema operativo dedicata ai dispositivi più economici provvisti di poca memoria RAM (da 512MB fino a 1GB) chiamata Android Oreo (Go edition).

L’esperienza della nuova versione di Android Oreo è costituita da tre componenti chiave, chiaramente specificati dal colosso di Mountain View:

  1. Sistema operativo: miglioramenti delle prestazioni e dell’ archiviazione del sistema operativo con funzioni di gestione dei dati e vantaggi in termini di sicurezza integrati.

  2. Google Apps: una nuova serie di applicazioni Google, progettate per essere più leggere e pertinenti alle esigenze uniche degli utenti che si avvicinano a Internet per la prima volta.

  3. Google Play Store: una versione ottimizzata di Google Play Store che consente di scaricare qualsiasi applicazione, ma evidenzia anche le applicazioni progettate per funzionare al meglio sul dispositivo.

In poche parole, il nuovo sistema operativo donerà agli smartphone di fascia economica maggiore efficienza, maggiore spazio di memorizzazione e migliore gestione dei dati e sicurezza.

Il team di Google ha provveduto a migliorare Android Oreo (Go Edition) per la velocità e l’affidabilità sui dispositivi entry-level, il che significa che un’applicazione media è più veloce del 15% sui dispositivi con a bordo la versione leggera di Android Oreo. Inoltre, il team di sviluppo a ben pensato di ottimizzare anche le app Google preinstallate per occupare il 50% di spazio in meno. Il set di app ottimizzate include Google Go, Google Assistant Go, Google Assistant Go, YouTube Go, Google Maps Go, Gmail Go, Gboard, Google Play, Chrome e la nuova app Files Go di Google.

Con il lancio di Android Oreo (Go edition) su Android 8.1, i principali produttori di smartphone saranno presto in grado di inviare questa nuova versione sui dispositivi entry-level di tutto il mondo.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: