Android Oreo in beta test per Xiaomi Mi A1

Android Oreo in beta test per Xiaomi Mi A1

Xiaomi Mi A1 è senza dubbio uno dei migliori smartphone di fascia bassa attualmente disponibili sul mercato, specialmente da quando Amazon li ha introdotti ufficialmente sul proprio Store online.

Si tratta del primo dispositivo di Xiaomi che esegui il sistema operativo Android One, la versione completamente Stock del sistema operativo prodotto dalla società di Mountain View. Al momento del lancio la società cinese aveva promesso l’arrivo della nuova versione Android 8.0 Oreo per Xiaomi Mi A1 entro la fine del 2017 e, nonostante l’update definitivo non sia ancora pronto, alcuni possessori del device hanno iniziato a ricevere l’invito per un beta test privato.

Alcune fonti indicano di aver già ricevuto diversi aggiornamenti dall’inizio del test e, oltre ad essere presenti le numerose nuove features di Android Oreo, viene indicata una maggiore fluidità nelle animazioni e netta riduzione dei tempi di caricamento per l’apertura delle applicazioni. Con il nuovo aggiornamento è stato anche aggiunto il comodo supporto alla ricarica rapida, anche se alcuni alimentatori venduti nella confezione del prodotto non sembrano supportarla a pieno delle capacità.

Xiaomi rinnova la promessa dicendo che l’aggiornamento sarà pronto entro la fine del 2017, sembra quindi che bisognerà attendere poco meno di una settimana prima di ricevere la notifica OTA ufficiale.

Vi ricordiamo che la scheda tecnica completa del dispositivo è disponibile all’interno della nostra pagina dedicata -> QUI

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: