Android Oreo 8.1 nasconde un nuovo Easter Egg dedicato ai Google Pixel 2

Android Oreo 8.1 nasconde un nuovo Easter Egg dedicato ai Google Pixel 2

Android Oreo 8.1 è disponibile da qualche giorno agli sviluppatori ed è molto atteso dagli utenti in possesso di un Google Pixel 2. L’aggiornamento in questione va infatti ad abilitare il  nuovissimo chip Visual Core dedicato all’interno del prodotti.

Come già anticipato in una nostra precedente notizia questo c hip va a dare supporto al SoC principale ottimizzando le foto ed applicando alcuni effetti automaticamente. Il risultato sono foto ancora migliori li dove si era praticamente già toccata l’eccellenza.

Active Edge nasconde un nuovo Easter Egg

easter egg
easter egg

Google è un’azienda burlona e riempie i propri prodotti di Easter Egg. Nel corso degli anni scovare tutte le sorprese all’interno del codice dei prodotti della casa è diventato uno sport agonistico. Nemmeno Google Pixel 2 ne è sprovvisto ed il nuovo “giochino” è dedicato alla nuova funzione Active Edge.

Proprio come HTU U11 i Pixel 2 dispongono di bordi sensibili al tocco. Praticamente “stringendo” i bordi è possibile aprire determinate funzioni. I possessori di dispositivi HTC ne sono entusiasti e siamo certi che anche i possessori dei prossimi Googlephonini sapranno apprezzare questa funzionalità.

Ma in cosa consiste questo nuovo Easter Egg e come si attiva? E’ semplice. Basta recarsi all’interno delle impostazioni dedicate alla funzionalità Active Edge. Qui dovrete tappare più volte sulla voce relativa alla sensibilità dei sensori. Una volta fatto partirà il giochino. Magari appena vi arriva Google Pixe l2 XL è il caso di provare, a patto che però Android Oreo 8.1 sia correttamente installato, cosa che accadrà tra qualche settimana.

[trovaprezzi prodotto=’HTC U11′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: