Android 8.0 Octopus

Il nuovo sistema operativo di Google, Android O, porterà con sé numerose novità: tra le più interessanti, spicca il supporto alla modalità Picture-in-Picture in tutto il sistema, dove le applicazioni dovranno essere aggiornate per garantirne la compatibilità.

Molti device non hanno ancora ricevuto l’attuale versione di Android Nougat, ma Google non si adagia sugli allori e nell’attesa del debutto ufficiale del nuovissimo O, il colosso di Mountain View ha già cominciato a lavorare sodo per aggiornare le sue applicazioni video per inserire la funzione Picture-in-Picture in YouTube e – proprio poche ore fa – anche in Google Play Film, da adesso entrambe compatibili con la nuova modalità sulle Developer Preview di Android O.

Ad ogni modo, il supporto al PiP su Play Film è eal momnto molto limitato e solo in fase di test, mentre invece su YouTube è perfettamente funzionante. La versione numero 3.26.5, vale a dire la più recente, non permette di accedere direttamente a questa feature, poiché dovrebbe essere abilitata attraverso l’inserimento di un codice nella barra di navigazione.

Come accennato poco fa, tale funzione è attualmente in fase di test e bisognerà attendere ancora un po’ affinché l’applicazione possa supportare la nuova funzione in modo ottimale.