android for work

Android for Work, Google punta al mondo del lavoro annunciando, sul proprio blog ufficiale, una nuova piattaforma, sicura e semplice, in grado di raggiungere potenzialmente 1 miliardo di utenti.

Google ha da poche ore annunciato attraverso il proprio blog ufficiale, l’arrivo di Android for Work, una suite di applicazioni e servizi in grado di sfruttare i potenti dispositivi Android presenti sul mercato per  migliorare l’utilizzo del sistema operativo Google anche in ambito business.

Android for Work Android for Work

Sotto la supervisione di Rajen Sheth, attuale responsabile Product Management, Android e Chrome for Work, la nuova piattaforma Android for Work, realizzata in costante collaborazione con importanti partner esperti nel settore business, si focalizza su quattro chiavi tecnologiche fondamentali:

  • Profilo lavorativo – Google ha realizzato un sistema sicuro, crittografato, dotato di controlli di sicurezza SELinux e supporto multi-utente nativo di Android 5.0 Lollipop per creare un profilo lavorativo dedicato che isola e protegge i dati sensibili da quelli personali. Le aziende IT possono implementare applicazioni approvate, utilizzandole allo stesso modo di quelle personali, consentendo di mantenere al sicuro i dati sensibili.
  • Applicazione Android for Work – Per i dispositivi che utilizzano Android Ice Cream Sandwich piuttosto che KitKat o non in grado di gestire i profili lavorativi in modo nativi, Google ha realizzato l’applicazione Android for Work. L’applicazione, completamente gestibile in modalità centralizzata dall’infrastruttura IT,  può garantire l’utilizzo in sicurezza di email, calendario, contatti, documenti, navigazione e l’accesso alle applicazioni.
  •  Google Play for Work – Google Play for Work consente alle aziende di implementare e gestire in sicurezza le applicazioni per tutti gli utenti che utilizzano Android for Work, semplificando così il processo di distribuzione delle applicazioni per i dipendenti.
  • Strumenti di produttività integrata – Per le attività aziendali quotidiane, Google ha realizzato una suite di applicazioni aziendali per la gestione di e-mail, contatti e calendario, in grado di supportare Exchange e Notes e fornire funzionalità di editing di documenti, fogli di calcolo e presentazioni.

android for work

Google cerca quindi di entrare nello strategico e remunerativo segmento Enterprise con strumenti che potendo essere utilizzati sulla maggior parte dei dispositivi Android attualmente in commercio, potrebbe contare su una piattaforma di oltre 1 miliardo di possibili utenti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGalaxy S6, screenshot delle App e download
Prossimo articoloMicrosoft sta per rilasciare (ancora) un update per il fix del touch del Lumia 535