Vi avevamo parlato della LG che dovrebbe produrre schermi flessibili entro la fine dell’anno sulla scia della presentazione al CES 2013 della Samsung Youm, cercando quindi di anticipare la concorrente. Oggi è la volta della Apple che vuole intraprendere quanto prima questa strada e lo dimostra il fatto che la casa di Cupertino, da un recente annuncio,  stia cercando esplicitamente un esperto nel settore di questa nuova tecnologia. Ecco la descrizione della posizione lavorativa:

Apple Inc. è alla ricerca di uno specialista di Display per condurre l’indagine sulle tecnologie di vDisplay emergenti come LCD ad alto rendimento ottico, display AMOLED e flessibili per migliorare la performance ottica complessiva di visualizzazione.”

Insomma, si preannuncia una bella sfida su questa nuova frontiera… Chi ne avrà la meglio?