American Horror Story 8, niente futuro per la nuova stagione

American Horror Story 8, niente futuro per la nuova stagione

In un nostro precedente articolo abbiamo parlato della possibilità di vedere American Horror Story 8 ambientato nel futuro. Si trattava di un rumor che ha iniziato a prendere piede in maniera piuttosto prepotente in rete. I fan erano entusiasti della notizia. Forse un po’ di aria fresca alla serie può servire per far rialzare gli ascolti.

Tuttavia il rumor è stato troncato di netto. Ryan Murphy, il co-creatore di American Horror Story ha rivelato venerdì che la stagione 8 non sarà futuristica, bensì dovrebbe essere ambientata soltanto a “18 mesi da oggi”. Una notizia che ci ha lasciato un po’ di amaro in bocca ad essere sinceri.

American Horror Story 8 dice no al futuro

American Horror Story 8
American Horror Story 8

Purtroppo niente ambientazioni futuristiche, niente di strano, ma viene promessa una nuova stagione ricca di sorprese e particolarmente intensa. La nuova stagione viene paragonata ad alcuni precedenti capitoli che sono stati particolarmente apprezzati dai fan, quali American Horror Story 2: Asylum e Coven (stagione 2 e stagione 3).

I volti tradizionali che ormai tutti conosciamo saranno tutti presenti, torneranno inoltre Billy Eichner, Cheyenne Jackson, Adina Porter e Leslie Grossman. Le riprese della nuova stagione inizieranno a metà giugno, quindi a breve. Le nuove puntate, appena disponibili, saranno poi trasmesse in Italia da Sky.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: