amd-sr7

Secondo alcune fonti cinesi, le nuove CPU AMD con architettura Zen conteranno su un modello di punta siglato SR7 il cui costo rientrerà all’interno della fascia top de mercato con $500 di listino base a partire dal prossimo mese di Gennaio 2017. Summit Ridge giungerà nelle versioni SR3, SR5 ed SR7, a quanto pare tutti con tecnologia SMT Phisical Quad-Core. Molto si è speculato sui prezzi di questi microprocessori AMD di ultima generazione. Le differenze tra quelle che saranno le due varianti SR7 si concretizzano nei diversi sistemi di clock: il primo dovrebbe essere impostato a 3 GHz con Boost a 3,2 GHz, mentre il secondo sarà una “Special Edition” che opera da 3,2 a 3,5 GHz.

Pare che AMD sia, in questo caso, riuscita ad ottimizzare molto la produzione, riuscendo a portare la Special Edition Octa-Core sino alla soglia dei 3.5GHz, la stessa di Intel Core i7-5960X che conta su un costo decisamente poco abbordabile (ben $999). AMD SR7, invece, stanzierà nell’intorno dei $500 dollari per la versione top-end, contro gli appena $349 della versione con frequenza di clock minorata. $150 per avere un guadagno in prestazioni traducibile in appena 300MHz. Al momento, quindi, ecco come si dovrebbe presentare la situazione nel mercato CPU AMD:

amd-sr

Bisogna solo vedere se la società opterà per varianti base di ZEN con moltiplicatore bloccato, diversi rispetto alle Black Edition che, invece, abbiamo conosciuto anche in economy-class. Ne sapremo di più entro Dicembre.

VIA