Amazon Vine

Amazon è ormai il più grande colosso dell’e-commerce al mondo, ma non gli basta. Il colosso sembra determinato ad espandersi, oltre al mondo degli acquisti online, anche nel mondo reale. L’azienda ha infatti manifestato la volontà di aprire negozi fisici, e nello specifico catene di supermercati. Si parla di negozietti dentro i quali i clienti potranno fare la spesa e quindi comprare la frutta, la carne e tanto altro cibo di tutti i giorni.

Dato che l’intenzione di Amazon sarebbe di aprire questi punti vendita negli Stati Uniti, almeno inizialmente, questo vuol dire che faranno concorrenza alle famose catene di supermercati come ad esempio Walmart. Sarebbe addirittura possibile ordinare online la merce di cui si ha bisogno e poi andarla a ritirare quando si può all’interno dei punti vendita.

Ricordiamo che Amazon ha già aperto una libreria negli Stati Uniti, quindi per l’azienda la cosa è più che fattibile e potremmo vedere nuovi punti vendita molto presto. Ci sarebbero anche vantaggi per gli abbonati a Fresh, un servizio di consegna dei prodotti a domicilio che attualmente costa ai clienti 15 dollari al mese.

via

CONDIVIDI