Underground

Sono pochi gli utenti che lo conoscono, ma Amazon Underground è un programma che con un particolare sistema permette agli utenti di ottenere app gratuitamente su Android.

Ieri Amazon ha annunciato che avrebbe concluso il suo programma Underground che permetteva agli utenti di ottenere le app di Android gratuitamente, attraverso un particolare sistema di “gettoni“.

Nella sua dichiarazione, Amazon ha riferito che mentre lanciò il programma Underground nel 2015, stava costruendo un proprio AppStore. E con ciò, decise di porre fine al programma Underground per espandere l’esperienza dello store di applicazioni. L’accesso al servizio potrà proseguire entro la fine di questa estate, e terminerà il supporto nel 2019.

Gli utenti di del tablet Fire potranno utilizzare le applicazioni precedentemente installate dal programma, ma ciò non verrà esteso per i dispositivi non supportati attualmente. Mentre la società non accetterà più le nuove presentazioni per il programma a partire dal 31 maggio, gli sviluppatori attualmente presenti potranno continuare ad aggiornare le proprie applicazioni fino al 2019.

Il programma è stato lanciato ad agosto 2015 ed ha fornito agli utenti Android davvero tante applicazioni gratuite.

Per chi non lo conoscesse, di seguito la pagina di accesso al programma: Amazon Underground