WorkMail

Da tempo Amazon dispone di un App Store per dispositivi Android ricco di contenuti e di offerte, ma per aumentarne la popolarità, sta per arrivare Amazon Unlocked.

Uno dei più apprezzati negozio virtuale Android alternativo al Play Store di Google è sicuramente l’App Store di Amazon, da sempre dotato di un discreto numero di contenuti e che ogni giorno regala sempre qualche applicazione o gioco ai propri utenti. Secondo il noto sito TechCrunch, per rendere ancora più popolare il proprio App Store, il colosso americano delle vendite online, si appresta ad inaugurare il nuovo servizio Amazon Unlocked, che regalerà agli utenti non solo applicazioni e giochi a pagamento, ma anche i relativi contenuti in-app.

Amazon Unlocked

Secondo quanto raccolto da TechCrunch, il servizio Amazon Unlocked è ormai pronto al debutto e nel documento trapelato ed immediatamente divulgato dal sito americano, sono già elencate le prime applicazioni, con relativi acquisti in-app che saranno messi a disposizione per il download completamente gratuito, agli utenti che utilizzeranno l’App Store di Amazon: per le app troviamo “OfficeSuite 8 + PDF Converter” e “Ultimate Guitar Tabs & Chords“, mentre nel settore videogiochi i titoli offerti sono “Sonic Dash” e “Monument Valley“.

Molti siti e applicazioni già presenti nel mondo Android offrono sconti e download gratuiti di applicazioni e giochi, ma Amazon Unlocked sarebbe il primo ad offrire in omaggio anche gli acquisti in-app delle applicazioni rilasciate come ‘Unlocked’, un plus sicuramente da evidenziare visto che in molti casi il costo degli acquisti interni ad applicazioni e giochi, supera notevolmente quello dell’applicazione stessa. Terminata l’offerta di una specifica applicazione o gioco attraverso Amazon Unlocked, sarebbe poi possibile continuare ad utilizzarla senza limiti di tempo, mentre verrebbero disattivati gli acquisti in-app che tornerebbero a pagamento.

Amazon al momento non ha rilasciato alcun comunicato ufficiale in merito al lancio del nuovo Amazon Unlocked, per cui non abbiamo conoscenza di alcuni dettagli: non è dato sapere infatti come gli sviluppatori verranno retribuiti per le applicazioni proposte con il servizio di Amazon; potrebbero ricevere compensi direttamente dal colosso americano oppure rinunciare agli introiti in favore dell’enorme pubblicità che potrebbero ottenere.

Purtroppo non sono note neanche la data di lancio di Amazon Unlocked ed i Paesi in cui verrà proposto. Di sicuro c’è che, se l’iniziativa sarà confermata da Amazon, potrebbe portare un enorme popolarità e crescita per l’AppStore che al momento conta 400 mila app disponibili, contro le oltre 1.2 milioni del Play Store, una notevole differenza che però, il nuovo Amazon Unlocked potrebbe ridimensionare in breve tempo.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteHTC Desire 816, Lollipop previsto in aprile?
Prossimo articoloHuawei P8, dimensioni esatte sono trapelate sul web