amazon-prime-music

Amazon ha svelato un servizio musicale in streaming, chiamato Amazon Prime Music, che sarà offerto gratuitamente a tutti gli utenti Amazon che abbiano effettuato l’abbonamento al servizio Prime e in prova gratuita di 30 giorni per i membri non Prime che valuteranno così il servizio. Gli utenti possono scegliere tra oltre 1 milione di brani dal catalogo al momento del lancio focalizzando l’attenzione sulle playlist e non sul singolo brano, disponendo si centinai di liste create.

Il servizio consente anche di scaricare musica offline illimitata, senza alcuna restrizione e sti sta adoperando anche per la riproduzione off-line dei brani; la musica off-line verrà memorizzata sul Cloud Amazon Player che la renderà  accessibile in tutti Kindle Fire, dispositivi iOS, dispositivi Android e dispositivi Mac o PC.

Attualmente l’applicazione Android non è ancora disponibile ma Amazon dovrebbe annunciarla il prima possibile. Con il lancio di un servizio di streaming musicale, Amazon sta cercando di attirare i consumatori ad utilizzare sempre di più il suo ecosistema. Il rivenditore offre già una Appstore dedicato per la sua linea Kindle di e-reader e tablet, e gli abbonati Prime possono godere di video in streaming illimitato e accesso a oltre 500.000 ebook. Lato Hardware, oltre ai suoi tablet Kindle, Amazon ha in programma il lancio di uno smartphone per la prossima settimana nell’evento programmato a Seattle.

Se siete interessati al servizio vi ricordiamo che potrete sottoscrivere un abbonamento a Amazon Prime per soli 9,99 € all’anno e che è possibile provare il servizio prime gratuitamente per il primo mese. Nel caso in cui decidiate solo di provarlo ricordatevi di disattivare il rinnovo automatico nel menù delle impostazioni Prime.