Finora c’erano solo rumors ed indiscrezioni, ma finalmente è ufficiale: anche Amazon ha il suo servizio di streaming musicale a pagamento chiamato Amazon Music Unlimited che sfiderà direttamente colossi come Apple Music, Spotiify ed altri servizi come il Play Music di Google.

Amazon Music Unlimited

Lo fa, per ora solo negli USA, con prezzi davvero interessanti, soprattutto per chi è già un cliente Amazon. Come tutti gli streaming musicali anche Amazon Music Unlimited permette di accedere ad un notevole catalogo musicale, senza alcun tipo di pubblicità, pagando un abbonamento mensile.

Amazon Music Unlimited va ad unirsi a Prime Music, il servizio di streaming musicale gratuito di Amazon, già disponibile per chi ha effettuato l’abbonamento annuo di 99$, andando ad ampliare l’offerta e rendendola decisamente più interessante. Il costo mensile è di 10$ mentre per i clienti Prime viene scontato a 8$. Offerta interessante, si parte da solo 3,99$ al mese per la formula che prevede l’ascolto solo sugli speaker della linea Echo, quelli che, ancora non disponibili in Italia, permettono di conversare con l’assistente Alexa.

Come spiega Recode, Amazon ha dovuto forzare la mano sulle case produttrici per far accettare un servizio di streaming musicale da soli 4$ al mese, ma è riuscita a convincerle con il fatto che il piano base di Music Unlimited sarà un canale di ingresso verso gli altri piani più costosi.

Amazon Music Unlimited

Amazon Music Unlimited conta già un catalogo da 30 milioni di brani (per ora niente esclusive) e, senza troppe sorprese, può essere usato su più dispositivi, smartphone incluso. Interessante la possibilità di scaricare la musica per l’ascolto offline.

Ovviamente, è stata aggiornata anche l’applicazione Music, già disponibile per iOS, Android, PC desktop e dispositivi Fire Os, che ora implementa sia Prime Music, sia Music Unlimited ed offre una grafica rinnovata e la completa integrazione dell’assistente vocale Alexa con il quale si potranno gestire i brani o farli riprodurre a random in base al proprio umore.

Come detto in apertura, per ora il tutto rimane appannaggio degli States ed in futuro verrà implementato in Germania, Regno Unito e Austria; nei piani di Amazon c’è anche l’introduzione di un piano famiglia (6 membri a 14,99$ al mese). Nessuna informazione riguardante la distribuzione anche nel nostro Paese.