Amazon GO

I supermercati Amazon Go, i centri dove fare acquisti senza passare per la cassa, con il vantaggio di non dover fare nessuna fila, è stato annunciato tempo fa da Amazon. Dopo alcune perplessità e difficoltà iniziali anche l’Europa sembra pronta ad ospitare questi innovativi negozi.

A fare da apripista per i supermercati Amazon Go in Europa sarebbe Il Regno Unito, che, come riferisce il sito Bloomberg, sarebbe pronto ad ospitare il primo supermercato di Amazon. Ad avvalorare questa posizione c’è un documento che attesta la registrazione del mottoNo Queue, no chechout. (No, seriously)“, ovvero lo stesso utilizzato da Amazon per il lancio dei propri negozi fisici.

Non ci sono state conferme e smentite da parte del colosso dell’e-commerce sulle prossime aperture dei centri Amazon Go. L’attesa e la curiosità sono sempre più alte anche perché, oltre ai vantaggi in termini di concorrenza e rapidità del servizio che questi supermercati garantirebbero ai consumatori, c’è la seria possibilità che Amazon possa rivoluzionare l’attua sistema di fornitura di prodotti attraverso le grandi catene di distribuzione. Sembrerebbe quindi possibile un cambiamento piuttosto significato del modo di fare la spesa. Per capire se i tempi sono maturi bisognerà aspettare, anche se, a dire il vero, l’attesa sembra essere giunta (quasi) al termine.

CONDIVIDI