fire tv

Amazon contro Apple, la sfida tra i due colossi si accende con il rilascio del nuovo set top box Fire TV che sfida direttamente la Apple TV della casa di Cupertino.

Amazon ha deciso di sfidare il colosso Apple, presentando la seconda generazione di Fire TV, il set top box da collegare direttamente alla propria televisione e che cerca di sfidare il diretto concorrente  Apple TV. La nuova Fire TV 2015 sarà in vendita a partire dal 5 ottobre negli USA, in Germania ed Inghilterra ad un prezzo di 99 euro, vantando un ottimo rapporto qualità/prestazioni.

Fire TV 2015

Analizzando nel dettaglio infatti, la Fire TV 2015, troviamo solamente design e telaio simile alla precedente versione, mentre componentistica interna e software fanno un deciso salto in avanti. Fire TV 2015 è dotata di un SoC MediaTek Quad Core (2 e 1.6 GHz), GPU PowerVR GX6250, 2GB di RAM, 8 GB di memoria interna espandibile tramite microSD, connettività WiFi ac Dual Band e porta Ethernet.

Grazie a queste caratteristiche tecniche, con un SoC in grado di garantire prestazioni superiori del 75% rispetto al precedente modello ed alla presenza di una porta HDMI fino a 2160p  a 30 fotogrammi per secondo, in grado di veicolare audio fino allo standard 7.1, la Fire TV 2015 consentirà la riproduzione di contenuti 4K H.265 sia locali, che via streaming, compreso il popolare Netflix. Ovviamente per chi non dispone di una televisione 4K è prevista la riproduzione Full H dei contenuti, attraverso l’implementazione dello standard HEVC.

Fire OS 5

La Fire TV 2015 sarà equipaggiata con il sistema operativo Fire OS 5 ‘Bellini’, basato su Android 5.1 Lollipop. dotato di un interfaccia in grado di semplificare l’utilizzo del dispositivo agli utenti e trovare con facilità i contenuti disponibili localmente od acquistabili tra gli oltre 3mila presenti nello Store Amazon. Il sistema operativo è inoltre  fornito con a bordo l’assistente vocale Alexa che consentirà di gestire l’interfaccia utente e le principali azioni del set top box direttamente attraverso comandi vocali. Chi desidererà comandi più tradizionali invece, potrà sfruttare il nuovo telecomando, collegato ora alla Fire TV 2015 attraverso il protocollo WiFi Direct. Opzionalmente sarà disponibile anche un Game Controller per gli amanti dei videogiochi, in vendita a 49€ od in bundle con la Fire TV 2015 a 139€.

La speranza è di vedere arrivare la Fire TV 2015 presto anche in Italia, sopratutto con l’arrivo di Netflix nel nostro paese ormai alle porte.