Amazon Cloud Drive è un’ applicazione simile a Dropbox con cui l’utente potrà visualizzare, gestire e condividere facilmente i propri file multimediali: dopo la versione Android, Amazon rilascia la versione per iPhone, iPad e iPod Touch.

Ora anche per i device Apple, è arrivata la nuvoletta offerta da Amazon: un’ app che facilita la memorizzazione e la condivisione di file sul server. Ma andiamo a vedere nello specifico, cosa offre Amazon Cloud Drive:

  • Visualizzare qualsiasi file e cartelle
  • Guardare l’anteprima di documenti, fogli di calcolo, presentazioni e foto
  • Ascoltare i brani musicali e guardare i video archiviati in Cloud Drive
  • Condividere i file come link e allegati tramite e-mail, messaggi e altre app

Anche se già presenti nel panorama Amazon, le app Amazon Photos e Amazon Prime Music, non sembrerebbe che Amazon Cloud Drive andrà a spodestarle o addirittura a sostituirle, ma quasi sicuramente andrà a “collaborare” con le stesse con un unico account.

Amazon Cloud Drive è disponibile su App Store gratuitamente: richiede iOS 8.1 o versioni successive e come già anticipato, è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Cloud Drive offre agli utenti 5GB di spazio gratuito. Come ogni cloud, anche Amazon offre la possibilità di ampliare la capacità di immagazzinamento dei dati: 8 euro all’anno per 20GB,fino a un massimo di 400 euro annui per 1 TB.

 

Di seguito i link per il download gratuito di Amzon Cloud Drive per le versioni Android e Apple.

Badge-Google-Play

Badge-Apple-Store