Altered Carbon: nuove immagini della serie Netflix in uscita a Febbraio

La prima stagione della serie di fantascienza Altered Carbon, ispirata al romanzo cyberpunk Bay City di Richard K. Morgan, sta per fare il suo debutto su Netflix. La serie ha come protagonista Joel Kinnaman (Suicide Squad) nel ruolo di Takeshi Kovacs,  sarà composta da 10 puntate e sarà disponibile sulla piattaforma di streaming a partire dal prossimo 2 Febbraio.

Laeta Kalogridis è la creatrice dello show. Fanno parte del cast: Joel Kinnaman, Renée Elise Goldsberry, James Purefoy, Kristin Lehman, Martha Higareda, Dichen Lachman, Leonardo Nam, Chris Conner e Ato Essandoh.

Altered Carbon: la serie cyberpunk di Netflix sarà disponibile a Febbraio

altered carbon
altered carbon
“Basato sul classico romanzo noir cyberpunk di Richard K. Morgan, Altered Carbon è una storia intrigante di omicidi, amore, sesso e tradimento, ambientata più di 300 anni avanti nel futuro. La società è stata trasformata dalle nuove tecnologie: la coscienza può essere digitalizzata, i corpi umani sono intercambiabili, la morte non è più permanente. Takeshi Kovacs è l’unico soldato sopravvissuto di un gruppo di guerrieri interstellari scelti che furono sconfitti in una rivolta contro il nuovo ordine mondiale. La sua mente è stata imprigionata, “ibernata”, per secoli fino a quando Laurens Bancroft, un uomo incredibilmente ricco e longevo, offre a Kovacs la possibilità di tornare in vita. In cambio, Kovacs dovrà compiere un omicidio… quello di Bancroft in persona”.

 

altered carbon2
altered carbon2

Intanto sono state diffuse da TV Line delle immagini esclusive dello show, dove ci viene dato un assaggio di quello che ci aspetta. Nella prima foto è presente Joel Kinnaman con diversi tagli sul viso insieme a Chris Connor nel ruolo di Poe mentre la seconda è completamente diversa dalla precedente. La foto ritrae il nostro protagonista visibilmente insanguinato e con una testa mozzata in mano, insieme a un soldato interpretato da Vernon Elliott: la scena fa pensare che la scelta migliore è quello di non ostacolarlo nella sua ricerca.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: