WWDC 2017

Il nuovo appuntamento con il WWDC 2017 sta per iniziare ed Apple ha già in serbo un programma ricco e variegato che vedrà la presentazione di nuovo hardware, come i nuovi MacBook, ma anche novità relative al software con il reveal di iOS 11 e di nuove particolari funzioni legate a Siri. In ogni caso tra le novità più attese c’è anche un nuovo assistente domestico chiamato Siri Speaker che andrà a fare concorrenza ai rivali Amazon e Google.

Un dispositivo che potrebbe adottare una forma cilindrica, un piccolo pannello touch per i comandi basilari ed una perfetta integrazione all’interno dell’ecosistema Apple. Per riuscire a funzionare decentemente tutti i vari comandi dovranno essere inviati a voce, Apple starebbe quindi sperimentando l’introduzione di nuove particolari funzionalità all’interno di Siri che permetteranno alla AI di interagire anche con tanti altri servizi.

Ovviamente poi questi servizi saranno fruibili anche sugli iPhone in cui troveremo installato iOS 11. “Apple dovrebbe annuncerà i suoi piani la prossima settimana, tra questi l’intenzione di far funzionare il suo assistente vocale Siri con una più ampia varietà di applicazioni, in quanto la società tecnologica cerca di contrastare il successo di Amazon Alexa“. Non dimentichiamoci però anche di Google Home altrettanto apprezzato dai clienti. Di tutte queste novità in Italia non ne è disponibile nemmeno una, speriamo che le cose però possano cambiare ben presto.

FONTE9To5Mac
CONDIVIDI
Articolo precedenteAndroid O: modalità Picture-in-Picture anche in Google Play Film
Prossimo articoloCome e dove guardare finale Champions League Juventus – Real Madrid, diretta tv e streaming