Alcatel-Idol-4-

In occasione dell’evento tenutosi ieri sera al Mobile World Congress di Barcellona, Alcatel, azienda nata dalla joint venture tra la francese Alcatel-Lucent e la cinese TCL, ha tolto i veli dai nuovi smartphone Android, Idol 4S e Idol 4, dei quali nelle scorse settimana erano trapelate già diverse indiscrezioni, non sufficiente però a svelare ciò che è stato mostrato ieri: due dispositivi con qualità e design davvero ricercati e che potrebbero ritagliarsi un importante fetta di mercato, come già lo scorso anno è già avvenuto per i  predecessori Idol della serie 3.

Con un design simile e dotati entrambi di cornice in metallo e corpo in vetro, Idol 4S e Idol 4 si differenziano notevolmente per quanto riguarda le caratteristiche tecniche e le dimensioni: Idol 4S è il più potente tra i due dispositivi e conta un display da 5.5 pollici Quad HD, processore Snapdragon 652, mentre il fratello minore, Idol 4 dispone di un display da 5.2 pollici Full HD e processore Snapdragon 617.

Alcatel
Idol 4S
Alcatel
Idol 4
Sistema Operativo Android 6.0 Marshmallow Android 6.0 Marshmallow
Dimensioni 153.9 x 75.4 x 6.99 mm 147 x 72.5 x 7.1 mm
Display 5.5” QHD AMOLED (1440 x 2560) 5.2” FHD (1080 x 1920), IPS LTPS
SoC Snapdragon 652 Snapdragon 617
RAM 3GB 3GB
Fotocamera principale da 16MP, 2K video
anteriore da 8MP con flash
principale da 13MP, 1080p video
anteriore da 8MP
Memoria 32GB
espandibile tramite microSD
16GB
espandibile tramite microSD
Batteria 3000 mAh 2610 mAh

Entrambi i modelli sono dotati di connettività 4G LTE e sistema di ricarica rapida Quick charge che consentirà, ad Idol 4S di ricaricarsi completamente in solo 1.6 ore, mentre 1 ora sarà sufficiente per ricaricare Idol 4. I due dispositivi dispongono inoltre di due potenti altoparlanti stereo da 3.6 Watts, sicuramente apprezzati dagli amanti di musica e film.

Altra particolarità dei nuovi Alcatel Idol 4S e Idol 4 è legata alla confezione di vendita, trasformabile con estrema semplicità in visore per realtà virtuale in stile Google Cardboard. Un utilizzo davvero originale della scatola dello smartphone, solitamente abbandonata all’interno di un cassetto a prendere polvere.

Pur non potendo sicuramente competere con dispositivi di fascia alta come Galaxy S7 e LG G5, i nuovi Idol 4S e Idol 4 potrebbero sicuramente avere un importante successo nella fascia medio-alta Android, nella quale debutteranno a partire dal prossimo aprile ad un prezzo di 449€ per Idol 4S e 279€ per Idol 4, con disponibilità nelle colorazioni gold, dark gray, rose gold e metal silver.

Cosa ne pensate dei nuovi Idol 4 e Idol 4S? Aspettiamo i vostri commenti qui sotto.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMWC 2016, potrebbe esserci anche Sony PP10
Prossimo articoloMWC 2016, LG G5 primo vero smartphone modulare al mondo