WhatsApp per iOS

In queste ore l’applicazione WhatsApp sta redendo disponibile un nuovo aggiornamento che porta con sé alcune nuove funzionalità riservate finora alla sua versione beta.

La novità più importante riguarda la possibilità di condividere qualsiasi tipo di file, ma con dei limiti basati sul loro “peso”: non superiore a 100 MB per Android e 128 MB per iOS. Per poter inviare un file basterà fare tap sull’icona egli allegati, selezionare la voce “Documento” e scegliere il fie che si desidera inviare-

L’update consente anche la formattazione del testo semplificata: è sufficiente selezionare la parola tenendo premuto su di essa fino a che non comparirà un piccolo menù e cliccando sui tre puntini a destra si potrà scegliere lo stile di formattazione del testo in corsivo, grassetto o barrato.

Modificata anche l’interfacciafinestra relativa alle chiamate vocali e della fotocamera la quale ora mostra tutte le foto e i video registrati in precedenza con un semplice swipe verso l’alto.

Il rollout dell’aggiornamento verrà rilasciato per l’applicazione WhatsApp compatbile con i dispositivi mobile con sistema operativo iOS e Android nelle prossime ore. Nel caso in cui non vogliate attendere oltre per la versione Android è possibile scaricare il file APK al seguente link per procedere all’installazione manuale.