Con il nuovo aggiornamento Skype ritornano gli Stati precedentemente rimossi

Con il nuovo aggiornamento Skype ritornano gli Stati precedentemente rimossi

Grandissimo ritorno all’interno del nuovo aggiornamento Skype. Gli stati sono tornati, insieme a nuove e interessanti funzioni.

Lo scorso mese Microsoft ha introdotto “la prossima generazione di Skype” rinnovando l’interfaccia, aggiungendo nuove funzioni e rimuovendone altre. Tra le nuove funzioni, molto di moda negli ultimi tempi, vi è stata l’aggiunzione delle Storie ed un interfaccia rinnovata con supporto ai componenti aggiuntivi in grado di estendere le funzionalità del servizio.

Purtroppo, però, con l’aggiornamento Skype dello scorso mese è stata rimossa la possibilità di cambiare il vostro stato utile a far capire ai vostri contatti se vi trovavate al pc. In questo modo, non è stato più possibile visualizzare le persone online ed offline, ciò ha causato enormi problemi per alcuni utenti. Per riparare a questo problema, Microsoft ha provveduto a rilasciare un update che restituisse ciò che era stato rimosso agli utenti.

Skype StatusE’ stato anche aggiunto il supporto ai tempi ed una nuova interfaccia per le conversazioni. Inoltre, adesso è presente il multitasking in chiamata e la possibilità di eliminare contatti e conversazioni. Vi consigliamo di scaricare il nuovo aggiornamento Skype attraverso il Google Play Store, anche se alcune delle funzioni elencate potrebbero ancora essere in fase di test e non presenti nella release ufficiale.

[appbox googleplay com.skype.raider]