Adobe Lightroom su mobile porta nuove funzioni per l’editing di immagini

Adobe Lightroom su mobile porta nuove funzioni per l’editing di immagini

Adobe Lightroom è uno dei migliori software per l’editing di immagini che, grazie all’aiuto di funzionalità introvabili su altre piattaforme, riesce ad aiutare anche gli utenti più inconsapevoli a catturare, modificare e condividere foto bellissime.

L’aggiornamento della piattaforma mobile viene rivolto sia all’universo Android che a quello Apple su iOS. In particolare, per gli utilizzatori di smartphone adesso l’applicazione consente l’accesso rapido – con pressione prolungata sull’icona dell’applicazione – alle funzioni più frequenti in tutte le versioni di sistema superiori a Nougat.

L’ultima versione di Adobe Lightroom per Android, inoltre, permette di avere un maggiore controllo dello storage e risolve diversi bug presenti nella release precedente:

  • Risolto un problema che impediva ad alcuni dispositivi Huawei di importare immagini;
  • Risolto un problema che causava l’arresto anomalo dell’applicazione su alcuni Pixel 2 durante l’esportazione;
  • Risolto un problema che impediva ad alcuni device Samsung di installare l’applicazione nella sua versione precedente;

Importanti miglioramenti anche nella versione iOS dell’applicazione, che adesso permette agli utenti di utilizzare e personalizzare una filigrana basata su testo da utilizzare durante l’esportazione delle immagini. Inoltre, l’aggiornamento dell’applicazione presente su AppStore adesso consente di sfruttare la funzionalità HDR con una migliore qualità.

Infine, per l’app sia su Android che su iOS, viene inclusa una modalità Auto migliorata che dovrebbe ottenere dei migliori risultati grazie all’intelligenza artificiale di Adobe (Adobe Intelligence) chiamata Adobe Sensei. Questa tecnologia permette di creare foto migliori analizzando l’immagine e confrontandola con decine di migliaia di foto presenti in rete e modificate professionalmente.

Vi ricordiamo che Adobe Lightroom è disponibile gratuitamente su Google Play Store e su AppStore e vi consentirà, ora più che mai, di condividere delle foto fantastiche anche con delle conoscenze minime nel settore dell’editing di immagini.