runtastic

Adidas annuncia l’acquisizione di Runtastic, la più popolare software house per gli amanti del fitness, per una cifra vicina ai 220 milioni di euro.

Runtastic, una delle più popolari software house nel mondo del fitness, ha annunciato con orgoglio di essere stata acquisita da Adidas per 220 milioni di euro. L’acquisizione, secondo un comunicato stampa rilasciato congiuntamente dalle due società. servirà a rafforzare gli sforzi di Adidas di offrire prodotti maggiormente connessi alla rete e migliorare la propria visione di “convergenza tra sport, digitale e connettività, in un mondo sempre connesso alla rete“.

Adidas disporrà ora di una delle compagnie di maggior spicco nello sviluppo di applicazioni e prodotti dedicati al fitness che potranno così integrarsi alla perfezione con i propri prodotti sportivi digitali quali, bracciali, scarpe, abbigliamento e molto altro ancora.

Adidas già da tempo offriva applicazioni mobile in grado di interfacciarsi con Runtastic, come ad esempio l’app Adidas Go o miCoach train & run, ma l’acquisizione di Runtastic darà all’azienda tedesca anche il controllo delle 20 applicazioni per fitness e salute già sul mercato e molto popolari sia sui dispositivi Android che iOS, tanto da essere state scaricate già 140 milioni di volte e con oltre 70 milioni di utenti registrati.

Al momento non è chiaro quali sono nel dettagli i piani previsti da Adidas per gli attuali applicativi e prodotti sviluppati da Runtastic, che nel frattempo si unirà ai team di sviluppo interni dell’azienda per realizzare nuovi prodotti hardware e software, in grado di proiettare nel futuro Adidas e sbaragliare così la diretta concorrenza.

Via