celebrità nude

Google inizia il rilascio del nuovo sistema per sbloccare lo smartphone ed i tablet Android chiamato “voce attendibile”, addio a pin, password e foto per l’accesso al proprio smartphone.

Google ha iniziato il rilascio di un nuovo metodo per lo sblocco del proprio smartphone Android, consentendo di dire addio definitivamente a password, pin, foto ed altro: per accedere al proprio smartphone basterà infatti la voce. Sarà sufficiente pronunciare l’ormai famosa frase “Ok Google” per consentire alla nuova applicazione “voce attendibile” di iniziare il riconoscimento vocale che se troverà corrispondenza con quello salvato in precedenza dal proprietario del dispositivo, nel cloud Google, permetterà lo sblocco e l’accesso completo a tablet o smartphone Android.

Il sistema di sblocco “voce attendibile” (in inglese Trusted Voice), era già stato avvistato tempo fa in rete ma prontamente rimosso da Google che evidentemente stava ultimando la fase di test prima del rilascio ufficiale.

Purtroppo il rilascio dello sblocco “voce attendibile” al momento è iniziato esclusivamente negli Stati Uniti, dove grazie ad un aggiornamento lato server, senza quindi necessità di alcun download od aggiornamento sui dispositivi, è stato possibile per diversi utenti, effettuare i primi test e rilasciare i primi giudizi, decisamente positivi sulla nuova funzionalità targata Google.

[

A questo punto non resta che attendere il rilascio del nuovo sistema di sblocco anche in Italia per provare ad accedere al proprio smartphone con la voce e dire addio una volta per tutte a pin, password ed altri sistemi di sblocco alternativi.

Cosa ne pensate della nuova idea di Google? Aspettiamo i vostri commenti.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteGalaxy S, l’evoluzione raccontata in un video Samsung
Prossimo articoloTripadvisor lancia l’applicazione per Apple Watch