Ad Apple Watch 3 non piacciono gli ospedali

Ad Apple Watch 3 non piacciono gli ospedali

Un clamoroso problema sembrerebbe interessare alcuni modelli specifici di Apple Watch 3 che all’interno delle strutture ospedaliere, per qualche strana ragione, inizierebbero a riavviarsi spontaneamente. Si tratta certamente di un caso molto curioso che sembrerebbe legato a quelle che sono le apparecchiature montate all’interno dei vari reparti. A riportare la stranezza 9To5Mac.

Apple Watch Series 3: riavvii spontanei lamentati dagli utenti

Apple Watch 3 è attualmente l’ultimo smartwatch della casa ed è dotato di tante funzionalità interessanti. Il cardiofrequenzimetro montato sul dispositivo è uno dei più precisi nel mercato indossabili. Non sono mancati anche alcuni utenti la cui vista è stata salvata proprio da questo indossabile, come il caso di James Green. Tuttavia non mancano alcune problematiche che sono iniziate a saltare fuori proprio in questi giorni. Secondo quanto riportato anche da alcuni lettori della fonte i nuovi indossabili di Apple andrebbero a soffrire di riavvii all’interno delle strutture ospedaliere.

Apple Watch 3

Il problema si presenterebbe in maniera molto più marcata all’interno dei reparti di terapia intensiva. Un utente di 9To5Mac per esempio riporta di aver regalato un Apple Watch Series 3 a sua moglie che si ritrova a fare l’infermiera. Ogni 60-90 minuti il prodotto si riavvierebbe senza alcuna ragione. Presi dallo sconforto di un prodotto difettoso hanno subito contattato Apple che ha provveduto a cambiare il prodotto con una nuova unità.

Ovviamente fortuna vuole che anche il nuovo modello una volta entrati a lavoro in ospedale inizierebbe a riavviarsi. E’ così iniziata la ricerca di altri utenti con lo stesso problema e a quanto pare è cosa comune. La motivazione, ovviamente lanciata così, sulla base delle informazioni emerse, sembrerebbe essere legata alla strumentazione medica speciale presente all’interno dei reparti di terapia intensiva. Tutti i modelli ne soffrirebbero, sia quelli dotati di modulo LTE che non. A questo punto Apple dovrà fare della ricerche e capire cosa sta accadendo.

[trovaprezzi prodotto=’iPhone 8′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: