Acronis

Nuove release in arrivo per Acronis, leader nella protezione cloud ibrida dei dati,  con l’aggiornamento delle soluzioni Acronis Backup e Acronis Backup Advanced, e della soluzione Backup Cloud.

Sappiamo bene quanto sia importate il backup e il recupero dei dati, sia in ambito professionale, sia in ambito privato e Acronis, con le sue nuove soluzioni combina qualità e affidabilità. Il processo di acquisto e di upgrade è ancora più facile e diretto e consente il semplice passaggio alla futura soluzione Acronis Backup 12.

Di seguito i dettagli rilasciati nel comunicato stampa ufficiale:

Acronis Backup e Acronis Backup Advanced, versione 11.7

Le soluzioni Acronis Backup consentono un ripristino veloce e a portata di clic di file singoli, dati di applicazioni o di un sistema completo, tutto a partire da un unico backup. Backup e Backup Advanced 11.7 sono al momento le migliori release disponibili in termini di prestazioni e preparano clienti nuovi e già esistenti ad un facile passaggio alla versione 12. Acronis Backup supporta da 5 a 50 dipendenti e da uno a cinque server. Acronis Backup Advanced supporta da 50 a 1.000 dipendenti e da 5 a 100 server.

Le nuove versioni 11.7 offrono i seguenti vantaggi:

  • Nuove licenze di sottoscrizione: opzioni semplici e flessibili proteggono l’intero centro dati di una PMI senza la necessità di investire grandi capitali nella fase preliminare. 
  • Performance migliorate e costi di storage ridotti: la deduplicazione a blocco variabile consente di archiviare un volume di dati 24 volte maggiore con la stessa quantità di RAM, riducendo così i costi di storage complessivi. Inoltre, i clienti otterranno obiettivi del tempo di recupero (RTO) più rapidi e minori costi per tempi di inattività grazie ad un ripristino più veloce del 40% dallo storage deduplicato.
  • Backup più veloce con supporto storage esteso: consente il backup di cartelle condivise di un Network File System (NFS) e offre un backup migliorato su un Network Attached Storage (NAS) basato sull’NFS, SMB/CIFS, FTP e SFTP.
  • Supporto al sistema operativo ampliato: supporto completo per Microsoft Exchange® 2016, Microsoft Windows® 10, Microsoft Windows Server® 2016 Tech Preview 4, VMware vSphere® 6, Linux® kernel fino alla versione 4.4 e Red Hat Enterprise Linux® 7.x.  

Acronis Backup Cloud, versione 5 – Le novità

Ottenete un’anteprima dell’esperienza di Acronis Backup 12 con il nuovo Backup Cloud versione 5. Backup Cloud è un servizio di backup cloud ibrido conveniente, sicuro e altamente scalabile, che consente alle PMI di gestire facilmente i dispositivi di protezione a prescindere dalla loro posizione o dall’ambiente nel quale l’azienda desidera salvare i backup, che sia in locale, su cloud o in entrambi gli ambienti. Acronis Backup Cloud 5 si basa su un’architettura cloud ed è progettato per inserirsi in qualunque ambiente tecnologico di service provider e in qualunque modello aziendale.

La nuova versione di Backup Cloud offre i seguenti vantaggi:

  • Strumenti di gestione dei servizi automatici: consente ai provider di servizi di gestire meglio i consumi, le quote e gli avvisi di backup, risparmiando così tempo prezioso e aumentando i ricavi.
  • Monitoraggio self-service dei backup: garantisce un maggiore controllo del processo di backup per gli utenti finali, grazie alla visualizzazione del progresso del backup e alla capacità di proteggere le macchine con un unico clic dopo l’installazione dell’agente.
  • Dashboard centralizzata: permette agli utenti finali di visualizzare avvisi e di condurre audit da un’unica posizione e console di gestione.

“Le nostre ultime soluzioni Acronis Backup sono state spinte al limite per testarne le performance e l’affidabilità – è la nostra release di backup più solida di sempre,” afferma John Zanni, Chief Marketing. “Abbiamo inoltre risposto ai feedback dei nostri clienti rendendo tutto più semplice: dal processo di acquisto con la determinazione del prezzo di sottoscrizione e facile upgrade a nuove soluzioni che consentiranno ai nostri partner e utenti finali di essere preparati a qualunque sfida futura.”

Potenziate dall’Acronis AnyData Engine, un set di tecnologie di protezione dati uniche, affidabili e potenti che catturano, archiviano, recuperano e gestiscono i dati in ambienti fisici, virtuali, ibridi e cloud, tutte le soluzioni Acronis Backup forniscono una console di gestione centralizzata in qualunque ambiente e posizione. Le soluzioni Acronis Backup fanno parte della gamma completa dell’azienda di soluzioni cloud ibride per la protezione dei dati, che comprendono anche funzioni di cloud storage, disaster recovery e sincronizzazione e condivisione dei file.

Acronis fornisce soluzioni al mercato delle PMI attraverso un ecosistema partner globale di fornitori di servizi, inclusi hosting provider e società di telecomunicazioni, così come distributori e rivenditori cloud. Gli utenti finali possono scegliere il loro modello di deployment, inclusi deployment ospitati presso provider di servizi, Acronis o deployment ibridi che possono comprendere soluzioni on-premise.

Disponibilità

Le versioni 11.7 di Backup e Backup Advanced sono disponibili sin da ora. La versione 5.0 di Backup Cloud sarà disponibile a marzo.