WorkMail

Magari non varrà per tutti i prodotti indistintamente, ma di certo in qualche caso acquistare su Amazon.de conviene. Di recente si è notato infatti che alcuni degli oggetti presenti sul sito e-commerce Amazon per l’Italia sembrerebbero disponibili sulla piattaforma Amazon di altri paesi a prezzi inferiori. Talvolta ad esempio è capitato di scoprire che sul sito tedesco gli stessi prodotti già visionati sulla corrispondente pagina italiana risultassero decisamente più economici. A questo punto potrebbe dimostrarsi vantaggioso per noi Italiani consultare di tanto in tanto le versioni straniere della nota compagnia, e magari riuscire a strapparle qualche buon affare.

Naturalmente è possibile identificarsi anche sugli altri siti Amazon con le consuete utenza e password senza dover creare un nuovo account, e se la navigazione avviene tramite il browser Chrome è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse su un qualsiasi punto della pagina per richiedere la traduzione italiana della stessa, ed iniziare a fare ricerche sugli articoli di proprio interesse confrontando prezzi e disponibilità (sicuramente il settore più proficuo dal punto di vista del risparmio risulterà essere quello dell’elettronica).

Certo, le spese di spedizione non saranno completamente gratuite come avviene acquistando dal portale italiano per importi superiori ai 19 euro (oppure per qualsiasi importo se si è iscritti al programma Prime) ma includeranno un qualche supplemento dovendo l’azienda spedire in un differente paese… tuttavia nella maggior parte dei casi esse risulteranno senz’altro inferiori a quelle della media dei corrieri nostrani (almeno a detta di quanti abbiano già sperimentato la suddetta strategia), e nel complesso non andranno a inficiare il significativo margine di “guadagno” da noi calcolato. Poi comunque basterà simulare un acquisto per capire a quanto ammonti il costo totale e decidere se effettivamente esso valga la candela. L’importante è controllare che l’oggetto sia “venduto e spedito da Amazon” e non da terze parti, caso in cui potrebbero essere applicate delle tariffe maggiorate, laddove non accada addirittura che la spedizione non sia nemmeno contemplata.

CONDIVIDI
  • Thomas Behm

    Ciao Moana,

    permettimi di menzionare qui il mio blog affaronissimo.it.

    Se siete interessati anche alle offerte di amazon.es, amazon.fr, amazon.de e amazon.co.uk, date un’occhiata su affaronissimo.it . Nato nel 2014 affaronissimo.it pubblicizza le migliori offerte del giorno disponibili in Italia anche dagli store online esteri! Se è possibile con un prezzo più basso di quello di trovaprezzi!

    Saluti Thomas