Acer Jade Primo

Acer Jade Primo sarà il nuovo arrivato della casa produttrice di Taipei, e tra le caratteristiche più importanti ci sarà la modalità Continuum  di Windows 10 Mobile utilizzabile addirittura in wireless.

Si è parlato molto in questi giorni della nuova modalità Continuum di Windows 10 Mobile, che permette di utilizzare il proprio dispositivo, che sia uno smartphone o un tablet di fascia alta (o premium, termine usato da Microsoft per indicare i top di gamma) esattamente come un PC, permettendo di collegarvi facilmente mouse, tastiera e monitor via bluetooth (ovviamente queste periferiche devono essere dotate di bluetooth), e questo è reso possibile dalla straordinaria capacità di adattamento del nuovo sistema operativo a tutti i tipi di dispositivi Windows, grazie alla nuova interfaccia e alle universal app, cioè a quelle applicazioni utilizzabili con ogni dispositivo che abbia una qualsiasi versione di Windows 10 come sistema operativo.

Il nuovo smartphone Acer Jade Primo riuscirà addirittura a visualizzare interfaccia e universal app di Windows 10 Mobile sul display via wireless, ossia senza il bisogno di una connessione fisica alla dock, con la possibilità di utilizzarlo anche come mouse touch pad. Un’innovazione che è supportata nativamente da Windows 10 Mobile e quindi potranno usufruirne anche gli utenti di altri dispositivi quali Lumia 950 e Lumia 950 XL.

Tuttavia, data l’assenza di un collegamento fisico alla dock, la connessione potrebbe presentare più lag e ritardi, e sarebbe più difficile collegare più periferiche. Vi mostriamo con il seguente video una presentazione di Acer Jade Primo  affinché possiate farvi un’idea di questo nuovo performante arrivato dal Taiwan.

Guarda il video

CONDIVIDI
Articolo precedenteWindows 10 Insider Preview build 10565: novità, correzioni e bug
Prossimo articoloHp Spectre X2 e Dell XPS 12 4K, arrivano i concorrenti del Surface Pro 4