Abbonamento Netflix in aumento in Canada, brutte sorprese in arrivo anche in Italia
Abbonamento Netflix

L’aumento dell’abbonamento Netflix ormai è cosa certa. Come vi abbiamo infatti già segnalato in un precedente articolo la casa rossa ha pensato di rimodulare verso l’alto il prezzo di tutti gli abbonamenti. A quanto pare i primi utenti, anche se non in Italia, stanno iniziando a ricevere le mail informative da parte del colosso rosso.

Abbonamento Netflix in aumento, arrivano le mail informative

“Netflix migliora sempre di più, per offrire la migliore esperienza di intrattenimento ai nostri abbonati in Israele, questo mese aumenteremo i prezzi”. Ecco con quali dolci parole l’abbonamento Netflix impenna verso l’alto. Si tratta come confermato di un costo irrisorio, da noi dovrebbero essere effettivamente 2€ in più al mese. La casa ha intenzione di approfittare dell’occasione per investire in nuovi contenuti di qualità anche per non essere seconda a nessuno.

abbonamento netflix in aumento
abbonamento Netflix in aumento

Prima che la mail possa arrivare anche a noi utenti Italiani passerà di certo qualche settimana, siamo però fermamente convinti che entro la prossima sessione invernale ci saremo già allineati al rincaro. Tenete presente che molte utilizzano l’abbonamento Netflix condiviso, quindi alla fine i 2€ in più potrebbero tradursi in 0,50€ in più per persona. Speriamo che il rincaro sia motivo logico per evitare altre numerose perdite all’interno del catalogo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteApple TV OLED di nuova generazione, le immagini spia del prototipo
Prossimo articoloSamsung Galaxy Note 8 con interfaccia proprietaria in versione 8.5, miglioramenti per stabilità e velocità