A casa Apple la famiglia è ufficialmente allargata: ecco iPhone X, iPhone 8 ed iPhone 8 Plus
iPhone X, iPhone 8 ed iPhone 8 Plus

L’evento che tutti stavamo aspettando ha portato finalmente alla nascita di 3 magnifici dispositivi. Ecco finalmente iPhone X, iPhone 8 ed iPhone 8 Plus in tutto il loro splendore.

Avete seguito l’evento Apple? Certamente si, chi non lo ha fatto, avrete quindi messo l’occhio sui nuovi iPhone X, iPhone 8 ed iPhone 8 Plus. Tre dispositivi che sono stati ufficializzati oggi ma conosciuti ormai da tantissimi mesi. Apple ha fatto diverse modifiche, soprattutto sul suo modello di punta che in Italia sarà venduto ad un prezzo da capogiro.

Steve Jobs Theater
Steve Jobs Theater

I 3 dispositivi si rivolgono ad utenti disposti a sborsare tanto (ma tanto) e che non vogliono di certo passare inosservati. A disporre di display OLED è soltanto il prodotto “premium”, ma la potenza e le carte in regola per stupire è di casa in tutti i modelli.

Apple presenta iPhone X, iPhone 8 ed iPhone 8 Plus

storiaPrima di presentare i nuovi dispositivi c’è stata al solita ricapitolazione con la storia della casa dal primo iPhone fino agli attuali. Partiamo un po’ con ordine, anche se ci verrebbe da iniziare a scrivere ora e finire forse domani. L’entusiasmo e tanto, forse anche la confusione, ecco perché procederemo per gradi.

iPhone X ufficialeiPhone X

E’ il dispositivo di punta dei tre. Dispone di un corpo realizzato interamente in vetro che nella parte anteriore ospita un display da 5,8″ da 2436 x 1125 pixel realizzato da Samsung. Finalmente si passa all’OLED con tutti i pregi ed i difetti del caso. Apple ha studiato un software apposito per evitare il fastidioso Burn-in. La parte anteriore del dispositivo sarà sempre nera su tutte le variazioni di colore. In questo modo lo schermo rimane “nascosto” e non si nota stacco tra cornici e display. Il processore è un Apple A11 di cui abbiamo avuto modo di parlare in precedenza. La memoria RAM per questo modello dovrebbe attestarsi sui 3GB. La fotocamera posteriore da 12 megapixel dispone delle stesse funzioni già viste lo scorso anno, ovviamente però non mancano nuove modalità fotografiche appositamente studiate per il dispositivo. Non manca il doppio OIS ed un apertura F/1.8 e F/2.4 per il teleobiettivo. Anche i video sono qualitativamente migliori grazie a nuove modalità di registrazione come il 4K 60FPS o il 1080P a 240FPS. Anteriormente presente una camera da 7 megapixel che supporta la Portait Mode. Rispetto i due modelli con schermo LCD arriverà soltanto il 3 novembre sul mercato.

 

iPhone 8 ed 8 Plus

iPhone 8 Plus

Il dispositivo più grande (esteticamente) ma con schermo più piccolo. Si scende con i pollici arrivando a 5,5″. La tecnologia dello schermo è LCD Full HD, quindi si perdono i neri assoluti, ma almeno il prodotto dovrebbe essere proposto a prezzo inferiore. Il Touch ID è qui presente, cosa che manca su iPhone X dove si punta sul nuovo software di riconoscimento facciale 3D. Il design del dispositivo è identico a quello degli scorsi anni, questa volta però anche qui è presente il vetro. Sempre processore Apple A11 anche in questo caso con 3GB di RAM a fare da supporto. La dual camera posteriore da 12 megapixel dispone di apertura F/1.8 e F/2.8.

Apple A11 BioniciPhone 8

Il più piccolo, quello forse indicato alle ragazze a cui non piace girare con dei tablet in mano, o anche ai signori stufi di avere una pentola in tasca. Il dispositivo dispone di uno schermo LCD da 4,7″ HD ed anche qui il design è identico al precedente modello. Processore Apple A11, soli 2GB di RAM e comparto fotografico composto da una sola camera da 12 megapixel posteriore, anteriormente la medesima 7 megapixel.

Le novità in comune tra i 3 modelli

Tutti e 3 i modelli disporranno di funzionalità fotografiche e di registrazioni simili. La maggiore differenza ci sarà tra i due modelli con dual camera ed il più piccolo da 4,7″. Questo dispositivo infatti dispone di una fotocamera singola. Anche le nuove funzionalità legate alla realtà aumentata saranno condivise e non esclusiva di un unico modello e verranno sfruttate soprattutto nei videogame. La ricarica wireless è presente, tutti e 3 i modelli godranno di questa novità, il pannello posteriore in vetro è infatti stato inserito principalmente per supportare tale feature.

AirPower

AirPowerAirPower è una nuovissima basetta di ricarica wireless che permette di ricaricare diversi dispositivi insieme senza avere la necessità di ricaricarne uno per volta. E’ straordinario, dovrebbe però arrivare leggermente in ritardo rispetto i prodotti presentati.

Tagli di memoria e disponibilità sul mercato

prezziI 3 dispositivi saranno disponibili in tagli di memoria da 64GB e 256GB. i prezzi sono salatissimi, non aspettatevi sconti o altro, se vorrete il top del top supererete i 1200€. Entro la fine del mese inizierà la distribuzione ufficiale. Tra i mercati selezionati al lancio figura anche l’Italia. iPhone X sarà disponibile in Black, Silver e Gold, l’ultimo colore arriverà secondariamente. iPhone 8 ed 8 Plus saranno disponibili in Black, Silver. Tutti è 3 i dispositivi sono compatibili con il nuovo sistema di ricarica wireless senza fili. Non dimenticate di scoprire poi tutte le novità relative ad Apple Watch Series 3. Di seguito i prezzi dei nuovi prodotti:

  • – iPhone X 1189€ 64GB – 1359€ 256GB
  • – iPhone 8 Plus 949€ 64GB -1119€ 256GB
  • – iPhone 8 839€ 64GB – 1009€ 256GB