Samsung Galaxy Grand On

Continuano a susseguirsi i rumors sulla presentazione e sulle specifiche tecniche di Galaxy S6+ e Note 5, i prossimi device top di Samsung

Samsung ufficializza la data ed il luogo della presentazione dei prossimi due top di gamma del ramo mobile, sperando di recuperare le quote perdute con la commercializzazione di Galaxy S6 nelle sue due versioni Edge e Flat. I due nuovi prodotti sono i nuovi Galaxy S6 Plus e Galaxy Note 5 dei quali conosciamo le probabili caratteristiche tecniche e l’ipotetico design, senza perà avere conferme ufficiali.

L’evento di presentazione dei due terminali si terrà il 13 agosto, a New York, evento che non vedrà protagonisti i soli smartphone sopracitati ma vi sarà la presentazione dello smartwatch (identificato col nome non ufficiale Galaxy A) che sarà caratterizzato dall’ottimo hardware e di una forma circolare con una ghiera multifunzione, ispirata agli orologi classici. La scelta della data non è ovviamente casuale in quanto si cerca di anticipare il più possibile la presentazione di Apple ed il palcoscenico di IFA 2015 sarebbe stato troppo lontano per poter far fruttare il “vantaggio” sull’azienda di Cupertino.


In relazione al Galaxy Note 5 si hanno poche certezze riguardo i prezzi ma secondo le voci più informate, supererà gli 800 Euro a fronte di una costruzione in stile Galaxy S6, processore Exynos Octa-Core, Display da 5.7″ QHD, 4 GB di RAM DDR4 e la classica S-Pen (queste specifiche non sono confermate ma di rivelano le più plausibili). Si hanno invece dettagli più prossimi alla realtù per quanto concerne Galaxy S6+ che, nella versione base (equipaggiata con una memoria interna da 32 GB), partirà da una cifra pari a 799 euro. L’arrivo sul mercato sarà prefissato verosimilmente per il mese di settembre; tra 11 giorni dalla data odierna sapremo tutto sui device top di Samsung e vedremo se i rumors susseguitesi finora, si sono rivelati corretti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCome installare Windows 10 su un Mac con Virtualbox
Prossimo articoloMark Zuckerberg annuncia su Facebook che sta per diventare padre