5G, Apple testa i dati mobile di nuova generazione, obiettivo iPhone 9
5G, Apple testa i dati mobile di nuova generazione, obiettivo iPhone 9

Il prossimo passo verso la connettività mobile è riuscire ad “installare” all’interno del paese nuove infrastrutture 5G utili per la navigazione ultra veloce da mobile. Mentre San Marino sarà il primo stato d’Europa con una rete mobile 5G, anche in USA i vettori fanno il loro lavoro. Apple invece sta già testando internamente la nuova rete con l’obiettivo di portarla sugli iPhone e dispositivi mobile del futuro.

Apple ed il 5G, si lavora nei laboratori

La capacità trasmissiva della rete mobile 5G è circa 10 volte superiore a quella del 4G. L’Unione Europea nel nostro caso vede l’introduzione di questa nuova rete in tempo per il 2020, benché in realtà ci si stia portando avanti con i tempi. In USA i primissimi operatori potrebbero essere pronti per il salto di qualità già entro il 2018 ed Apple vuole quindi farsi trovare pronta con iPhone 9.

Di fatto la FCC ha dato l’autorizzazione per i test interni della nuova banda larga Wireless e il colosso di Cupertino sta utilizzando 2 tipi di bande: i 28GHz ed i 39GHz. Se tutto va come programmato potremmo quindi vedere i primissimi iPhone compatibili con tale tecnologia entro la fine del 2018. Certo, considerando che ad oggi non tutti gli utenti dispongono del 4G, l’idea di avere già alle porte il 5G fa in effetti molto strano!

FONTE9To5Mac
CONDIVIDI
Articolo precedenteUltimi giorni per Internet Senza Limiti di TIM a 22,90€
Prossimo articoloSamsung Galaxy S8 Active, le specifiche tecniche del top di gamma confermate da un’immagine, display da 5,8″ e certificazione militare