snapdragon 820

Anche se non è più potente processore prodotto da Qualcomm al giorno d’oggi, lo Snapdragon 808 se la cava davvero bene: ha una CPU a sei core a 64 bit (due core A57 ARM Cortex e quattro core ARM Cortex A53) in grado di alimentare dispositivi di fascia alta senza problemi, e senza i problemi di surriscaldamento che hanno rovinato la reputazione dello Snapdragon octa-core 810. Parlando della parte grafica troviamo la GPU Adreno 418, anch’essa abbastanza buona anche se è ovviamente meno capace della Adreno 430, presente su Snapdragon 810.

Proprio per questo suo ottimo rendimento, lo Snapdragon 808 è stato scelto da alcuni produttori di smartphone come processore principale dei propri top di gamma, nonostante il suo utilizzo possa essere anche per dispositivi meno non di punta. Di seguito, vi mostriamo 5 ottimi smartphone con Qualcomm Snapdragon 808. non dimenticate di dirci quale preferite.

LG G4

LG G4

Annunciato e rilasciato a fine aprile, l’LG G4 è il primo smartphone al mondo ad utilizzare un processore Snapdragon 808. In coppia con 3 GB di RAM, il processore offre una performance complessiva molto buona, anche se il G4 (che è lo smartphone attuale di punta di LG) sfoggia un grande display da 5,5 pollici con risoluzione 1440 x 2560 pixel. Attualmente lo si può acquistare a circa 400€.

LG G4 e' disponibile online da Amazon.it prime a soli € 381,76

Troverete le migliori offerte, non appena disponibili, insieme alla scheda tecnica a questo link.

Motorola Moto X Style

Altro smartphone di punta, in questo caso di casa Motorola, alimentato da Snapdragon 808: il Motorola Moto X Style è noto negli Stati Uniti come il Moto X Pure Edition. Proprio come il Moto X dello scorso anno, il Moto X Style è altamente personalizzabile con cover posteriori per ogni tipo di gusto. Tuttavia, il Moto X Style possiede, oltre ai sei core dello Snapdragon 808, di un display da 5,7 pollici Quad HD (1440 x 2560), 3 GB di RAM e una una fotocamera posteriore da ben 21 Megapixel, con una batteria da 3000 mAh. Prezzo intorno ai 400€

Troverete le migliori offerte, non appena disponibili, insieme alla scheda tecnica a questo link.

 Xiaomi-Mi-4c

Xiaomi Mi 4c

Annunciato alla fine del mese scorso, lo Xiaomi Mi 4c, ad oggi è il più economico smartphone basato su Snapdragon 808. Display da 5 pollici 1080p, una fotocamera posteriore da 13.3 Megapixel, 3 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione e una batteria di 3080 mAh. Al momento, lo Xiaomi Mi 4c è disponibile per l’acquisto solo in Cina, per i prezzi a partire da circa 230€.

Troverete le migliori offerte, non appena disponibili, insieme alla scheda tecnica a questo link.

 Google-Nexus-5X

Google Nexus 5X

Il Google Nexus 5X è il nuovo smartphone di Google relativamente compatto (con sistema operativo Android 6.0 Marshmallow). Presentato ufficialmente insieme al Nexus Nexus 6P (costruito da Huawei), il Nexus 5X è prodotto da LG. Mentre il Nexus 6P è alimentato da un processore Snapdragon 810 in coppia con 3 GB di RAM, il Nexus 5X si basa su un Snapdragon 808 e 2 GB di RAM. Il Nexus 5X è dotato inoltre di un display 5,2 pollici 1080p, una fotocamera posteriore da 12,3 MP con autofocus laser e registrazione video 4K, LTE, scanner di impronte digitali, e una batteria di 2700 mAh. Il Nexus 5X può essere pre-ordinato per prezzi a partire da 479€, per riceverlo entro la fine del mese.

Troverete le migliori offerte, non appena disponibili, insieme alla scheda tecnica a questo link.

 

 LG V10

Se lo Xiaomi Mi 4c è il più economico smartphone basato su Snapdragon 808, LG V10 diventerà probabilmente il più costoso. Annunciato da LG la scorsa settimana, il V10 non è certamente lo smartphone di tutti i giorni. Il portatile sfoggia un display da 5,7 pollici Quad HD, oltre a uno schermo secondario, posto di fianco la doppia fotocamera frontale, da 2,1 pollici che funziona in modo indipendente ed in grado di mostrare le notifiche, le scorciatoie app, e altre cose. La fotocamera posteriore è da 16 Megapixel, dispone anche di 4 GB di RAM, 64 GB di spazio di archiviazione espandibile e una batteria da 3000 mAh. Il V10 LG sarà disponibile a partire dalla prossima settimana in Corea del Sud, e entro la fine dell’anno negli Stati Uniti e in altri mercati, con un costo oltre i 600 €.

Troverete le migliori offerte, non appena disponibili, insieme alla scheda tecnica a questo link.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteUn Apple Ring? Il gigante di Cupertino deposita il brevetto del nuovo indossabile
Prossimo articoloVodafone Italia lancia Shake, navighi anche quando terminano i Giga