risparmiare batteria lumia 950 xl

La capacità della batteria è uno degli aspetti importanti da tenere in considerazione quando si acquista un nuovo smartphone. Tuttavia non è sempre colpa di come è realizzata la batteria, ma conta molto anche come viene “trattata” dall’utente che sta utilizzando lo smartphone. Ecco di seguito una lista di 5 consigli per evitare problemi con la batteria dello smartphone.

  1. Il freddo riduce l’autonomia

Una temperatura troppo bassa potrebbe influenzare la prestazione della batteria. Al di sotto dei 0°C, ad esempio, il sistema di alimentazione del nostro smartphone tenderà a ridurre la propria autonomia. In questo caso, dunque, è utile tenere lo smartphone al riparo magari in tasca o in una borsa o custodia.

  1. I raggi del sole possono essere nocivi

Anche il caldo può essere nocivo per quanto riguarda l’autonomia della batteria del cellulare. Temperature superiori ai 40° C, dunque, possono far sorgere alcuni problemi al nostro cellulare intelligente. La soluzione in questo caso è non lasciare il dispositivo esposto ai raggi del sole e conservarlo all’ombra.

  1. Evitare l’umidità troppo alta

Luoghi troppo umidi possono essere dannosi allo smartphone. L’umidità, infatti, esattamente come il calore, possono causare diverse problematiche alterando il corretto funzionamento.

Per garantire il perfetto funzionamento della batteria dello smartphone è consigliabile, inoltre, evitare di lasciare il dispositivo per troppo tempo in un luogo molto umido. L’umidità, così come il calore, possono infatti creare diversi problemi alla batteria di uno smartphone o di un tablet pregiudicandone irrimediabilmente il corretto funzionamento.

  1. Ricaricare spesso, anche per poco tempo

Una volta, con i cellulari della precedente generazione, era necessario attendere che la batteria fosse pienamente scarica per poterla caricare. Oggi grazie al Litio questo è cambiato, anzi è consigliabile effettuare breve ricariche durante la giornata piuttosto che aspettare che si concluda il ciclo completo della carica.

  1. Attenzione al caricatore

Molta attenzione bisogna prestarla alla tipologia di caricatore che si sceglie. Alcuni possono, infatti, causare qualche problema alla batteria. Dunque mai acquistare caricabatteria di dubbia provenienza e cercare di affidarsi sempre a brand noti.