4K, la tecnologia post Full HD è inutile?

4K, la tecnologia post Full HD è inutile?

Il 4K potrebbe essere una tecnologia inutile, stando ad un’analisi di tre registi nei confronti della frontiera di risoluzione che promette di superare il Full HD.

Dichiarazioni allarmanti per il 4K e soprattutto per coloro che, attirati dai prodotti di cui sono ormai pieni i principali punti vendita di TV ed elettronica, hanno deciso di superare il Full HD e spendere grandi somme per un nuovo televisore con definizione 4K.

A lanciare la denuncia nei confronti del 4K sono Geoff Boyle, Rodney Charters e Bill Benett, tre registi che condannano i colori della nuova tecnologia rispetto alle pellicole Kodak, con gamma dinamica e resa dei colori nettamente superiore secondo i tre esperti del settore.

Si complicano le cose, dunque, sul passaggio al 4K nel mondo del cinema, almeno se gli altri registi dovessero pensarla come Benett, Charters e Boyle.