Ecco 3 motivi per preferire iPhone 8 ad iPhone X

Ecco 3 motivi per preferire iPhone 8 ad iPhone X

Le vendite del nuovo iPhone 8 non sono andate proprio benissimo: sì è vero, il device ha venduto tantissimo, ma durante la presentazione allo Steve Jobs Theatre qualcuno gli ha rubato la scena. Parliamo ovviamente di iPhone X, il nuovo, rivoluzionario dispositivo Apple che ha affascinato molti e incuriosito altri.

Niente file fuori dagli Apple Store per iPhone 8 che ha vistosamente risentito della competizione del device che uscirà da cui a poco. Alcuni però lo hanno comprato senza pensarci due volte e, credeteci o no, ci sono dei motivi ben precisi per cui preferirlo ad X.

In questo articolo ve ne presentiamo 3. In realtà sarebbero 4, contando il fattore prezzo: X è molto più costoso rispetto ad 8, si parla di circa 300€ di differenza. Sebbene sia un fattore importante, non ne teniamo conto poiché altrimenti, il confronto, non avrebbe senso in partenza. Se siete però disposti a spendere per X, tenete conto di questi 3 fattori che potrebbero farvi cambiare idea (e farvi risparmiare un bel po’ di soldi).

iPhone 8 è l’iPhone più compatto acquistabile

Senza compromessi per quanto riguarda le prestazioni, il melafonino meno caro ha praticamente lo stesso hardware del suo competitor di famiglia: stesso chip Apple Bionic, stabilizzazione ottica per la sua fotocamera, ricarica wireless e molto altro.

Oltre questo possiamo identificare delle modifiche all’interfaccia, che potrebbero prendere di sorpresa alcuni utenti. Non solo: questi cambiamenti inficiano sull’uso del dispositivo. Per esempio il Contro Center in iPhone X è accessibile tramite uno swipe verso il basso a partire dal lato in alto a destra dello schermo. Schermo da 5.8 pollici che non abbraccia assolutamente l’utilizzo ad una mano.

Cover e accessori di iPhone 6/7 sono perfetti per iPhone 8

Il nuovo smartphone Apple ha lo stesso design da due generazioni. Quindi potete tranquillamente tenere tutte le vostre cover e tutti i vostri accessori, che saranno utilizzabili sull’ultimo uscito. Noioso? Può essere, ma una cover è quasi d’obbligo su questi dispositivi che rimangono fragili (8 ha adesso anche il retro sul vetro).

Tasto Home e lettore di impronte digitali

Per diventare uno smartphone a “tutto schermo“, X ha dovuto rinunciare ad una delle caratteristiche principali che contraddistingue gli smartphone Apple in tutto il mondo: il tasto Home. E con lui, anche il famoso Touch ID, nonché lettore di impronte digitali che ha conquistato il mercato. Diciamocela tutta: ancora non si sanno le reali capacità del riconoscimento facciale del nuovo iPhone X, mentre sappiamo bene come si comporta il riconoscimento di impronte: rapido, facile ed intuitivo.

Questi sono i nostri 3 motivi per preferire iPhone 8 ad iPhone X! I vostri quali sono?

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: