all-in 400 e superinternet

3 Italia sembra che oggi voglia dare un “colpo alla botte ed uno al cerchio” e così dopo aver deciso di incrementare i costi di gestione per cambi, conversioni e portabilità interna, propone a nuova offerta All-In 400 e SuperInternet a soli 5€ per un periodo limitato di tempo.

L’offerta All-In 400 e SuperInternet di 3 Italia, destinata esclusivamente a chi lasciato in passato l’operatore italiano ed ora vuole tornare, dopo aver ricevuto l’SMS con la promozione, propone quanto segue:

  • 400 minuti di chiamate verso tutti (soglia settimanale 100 minuti)
  • 400 SMS (soglia settimanale 100 SMS)
  • 4 GB di traffico dati (soglia settimanale 1 GB)
  • 3 GB di traffico dati aggiuntivo ogni 28 giorni, valida fino al 31 gennaio 2017

Nello specifico, prima verranno utilizzati e consumati i GB offerti nel piano All-In 400 (1 GB a settimana), al termine dei quali, verranno utilizzati i restanti 3 GB offerti dal piano SuperInternet. La promozione All-In 400 e SuperInternet di 3 Italia ha un costo di 5€ con rinnovo ogni 4 settimane e sarà attivabile fino al 18 settembre prossimo, salvo future proroghe da parte di 3 Italia, mentre l’offerta SuperInternet sarà valida fino al 31 gennaio 2017, dopodiché il traffico dati a disposizione tornerà ad essere 4GB.

Ricordiamo che la promozione comporterà la correlata (nonché automatica) adesione del piano tariffario Power 15 (Chiamate nazionali verso tutti: 15 cent/min senza scatto alla risposta; SMS verso tutti: 15 cent per SMS inviato; videoChiamate verso rete 3: 18,30 cent/min senza scatto alla risposta; videoChiamate verso altri Operatori nazionali: 1,01€/min con scatto alla risposta di 16,27 cent; navigazione dati sotto rete 3 20 cent/20 MB senza scatto di apertura sessione – tariffa valida anche in Roaming nazionale –) e, soprattutto, il 4G LTE a pagamento, oggetto quest’ultimo di polemiche dopo esser stato dapprincipio omaggiato dalla stessa compagnia.

Cosa pensate della nuova offerta All-In 400 e SuperInternet di 3 Italia? Avete già ricevuto l’SMS di 3 Italia ed aderito o cercate altro? Nel caso, vi consigliamo di dare un occhiata alle altre offerte mobile di tutti gli operatori italiani, al momento disponibili qui.

  • peccato sia fallita e stia dismettendo i ripetitori, oltre ad aver già abbandonato il roaming TIM in moltissime zone

    • Vince

      Non è per nulla fallita, è prossima la fusione con Wind che porterà alla nascita di un nuovo operatore (che naturalmente non si appoggerà più su TIM per il roaming).

    • Kira Yamato

      Quante sciocchezze che si leggono in rete. Sarebbe sufficiente – ogni tanto – leggere qualche giornale economico. L’UE ha autorizzato la fusione Wind-3 e che diventerà il primo operatore italiano (per numero di clienti). In cambio dovranno vendere una serie di torri ad un 4 operatore (francese) che entrerà nel mercato italiano.