1Password diventa un app nativa di Apple Watch

Stamattina gli sviluppatori della famosissima applicazione 1Password hanno postato sul loro blog ufficiale una nuova interessante notizia dove confermano che il loro applicativo diventerà nativamente disponibile sugli orologi Apple Watch. Ma andiamo per gradi, prima di tutto, sapete cos’è 1Password? Andiamo a scoprirlo insieme

1Password diventa un app nativa di Apple Watch

L’applicazione permette di tenere sempre sotto chiave tutte le nostre password di accesso a qualsiasi tipo di account o conto. L’applicativo da infatti la possibilità non solo di conservare, ma anche di creare nuove e sempre più sicure password grazie ad un algoritmo interno all’app stessa. Con il nuovo update l’applicazione diventerà compatibile anche con iOS 6.5, quindi un sistema operativo decisamente datato ed ormai praticamente inesistente. Ovviamente ci sono anche altre novità, tra cui:

  • Aggiunta la sincronizzazione automatica degli account su tutti i nostri dispositivi.
  • Migliorata la sicurezza generale della stessa app.
  • Aggiunta la possibilità di andare a ripristinare gli elementi che sono stati eliminati per sbaglio o modificati.
  • L’applicazione per Apple Watch è stata ridisegnata completamente in modo da sfruttare a pieno la potenza dei dispositivi più moderni e del nuovo WatchOS.
  • L’introduzione per il primo avvio è stata modificata.
  • Aggiornamenti a vita completamente gratuiti.

A nostro avviso si tratta di un’applicazione praticamente ESSENZIALE, vale la pena almeno provarla. Se volete procedere al download della stessa basta recarsi all’interno dell’App Store attraverso il link sotto riportato.

download

CONDIVIDI
Articolo precedenteNintendo Switch, svelata la data della presentazione ufficiale
Prossimo articoloPrezzi batterie concordati al rialzo: UE sanziona Sony, Panasonic e Sanyo