Secure Phone

Secure Phone è il nuovo smartphone che arriva in Italia come primo telefono criptato di livello militare grazie alla commercializzazione messa in atto dalla Secure Group. Il suo aspetto è veramente comune, come ogni altro smartphone e si basa su due modelli già conosciuti: HTC M8 e LG Nexus 5. Dietro al loro aspetto innocuo troviamo un dotato di un sistema operativo proprietario che consente di effettuare comunicazioni voce e video, di inviare messaggi di testo ed email ad altri utenti in modo sicuro e al 100% confidenziale. Stando a quanto affermato dalla compagnia, è impossibile intercettare Secure Phone.

La memoria è criptata tramite l’algoritmo AES-256, lo stesso che la NSA americana utilizza per proteggere i documenti governativi più segreti. Il sistema GPS è disattivato per non rivelare la posizione dell’apparecchio, dunque non possiamo utilizzarlo come navigatore o latro, ma ciò su cui Secure Phone ne fa un punto di forza sono le normali funzioni di telefono, visto che tutte le comunicazioni vengono criptate e possono essere decifrate solo dall’interlocutore.

Secure PhoneSecure Phone è anche in grado di rilevare la presenza di una tera persona in ascolto sulla rete telefonica e avverte immediatamente l’utente invitandolo ad interrompere la comunicazione. Non manca ovviamente la possibilità di poter cancellare la memoria a distanza, tramite una connessione internet, nel caso di smarrimento o furto. Ad ogni modo i dati si cancellano automaticamente dopo dieti tentativi falliti di accesso (con Pin e password). Cancellazione che avviene seguendo un protocollo di sicurezza militare, quindi non recuperabili in un secondo momento.

Secure Phone AppIn aggiunta allo smartphone viene fornita una SIM sicura e anonima che può essere associata a dei piani a pagamento che offrono traffico telefonico e dati illimitato in oltre 150 paesi. I prezzi sono abbastanza salati considerando che tali piani partono dai 3 mesi a 750€ fino ai 12 mesi a 2200€. Unita allo smartphone diventa impossibile da intercettare offrendo così una totale privacy.  Il tutto è completamente legale, viene usata una crittografia che è del tutto legale e la stessa Costituzione Italiana, nell’articolo 15, garantisce la libertà e la segretezza delle comunicazioni. Che ne pensate? Trovate tutte le info su https://telefonosicuro.com