nuove funzioni Android Marshmellow

Con l’uscita di Google Nexus 6P e l’imminente immissione sul mercato di altri nuovi top di gamma Android come BlackBerry Priv e Samsung Galaxy S7 su cui circolano già numerosi rumors, ci sembra opportuno elencarvi dieci nuove funzioni Android Marshmellow di cui non si può usufruire con la versione Lollipop, allo scopo di aiutarvi in eventuali nuovi acquisti o aggiornamenti dei vostri dispositivi.

  1. Possibilità di avviare Google Now tenendo premuto il tasto Home ed avere un’interfaccia di esso più immediata
  2. Supporto nativo per connettori USB di tipo C
  3. Sistema di richiesta permessi delle app più completo, il dispositivo chiederà il permesso di accesso alla posizione ed altro ogni volta che serve e non solo al momento dell’installazione di un’app
  4. Supporto per usare il lettore di impronte digitali per l’autenticazione
  5. Un più intuitivo sistema di regolazione del volume
  6. Nuove modalità di risparmio energetico per aumentare la durata della batteria come Doze
  7. Possibilità di visualizzare siti web durante l’esecuzione di un’app senza passare al browser
  8. Selezione del testo più accurata: il dispositivo selezionerà automaticamente intere parole quando si porta il selettore vicino alla fine di esse
  9. Sistema di condivisione che visualizzerà automaticamente le app più usate
  10. L’ultima delle nuove funzioni Android Marshmellow che vi spieghiamo è la possibilità di accedere alla ricerca vocale Google effettuando uno swipe verso sinistra nella schermata di blocco

Inoltre ci sono anche altre nuove funzioni Android Marshmellow minori di personalizzazione di interfaccia, visualizzazione dettagliata dello stato della memoria e backup; insomma, un aggiornamento che apporta molti cambiamenti al robottino.