L’interfaccia Samsung TouchWiz UX già di per sé nota per le numerose funzioni offerte a livello di software, riesce persino a superarsi nella versione pre-installata del Galaxy Note 4, così come in tutti gli smartphone della linea Galaxy Note. A volte, però, è difficile scovarle tutte; ecco perché Samsung ha redatto sul proprio blog ufficiale un elenco di 10 funzioni “nascoste” del Galaxy Note 4 particolarmente ingegnose, di cui veniamo a conoscenza direttamente da SamMobile. Andiamole a vedere nel dettaglio:

1. Link Preview all’interno delle app di Messenger – Una funzione molto utile che fa risparmiare tempo fornendo attraverso un pop-up un’anteprima dei link web ricevuti tramite le app di messenger. Basta sfiorare il link con la S Pen per avere un’anteprima dei contenuti dell’URL.

1-Samsung-Galaxy-Note-4-Air-View

2. Direct Pen Input in S Planner – Nell’app S Planner, se esercitate una pressione prolungata sulla data, appare una finestra pop-up. Vi basterà scrivere l’orario di un evento in quella finestra perché questo venga immediatamente identificato.

2-Samsung-Galaxy-Note-4-Direct-Pen-Input

3. Registrazione Vocale con Meeting Mode – Con l’aiuto di Meeting Mode nel registratore vocale del Note 4 è possibile riconoscere separatamente suoni provenienti da otto differenti direzioni. Durante la riproduzione di suoni registrati è possibile attivare o disattivare determinate voci piuttosto che altre, se necessario.

Galaxy Note 4

4. Informazioni sul chiamante durante una telefonata – Quando si riceve una chiamata da qualcuno, il Galaxy Note 4 può mostrare informazioni sul chiamante quali il compleanno, precedenti incontri, messaggi o chiamate, in modo tale da consentire all’utilizzatore di ricordare tutti i dettagli necessari ad interagire con l’interlocutore in maniera disinvolta.

Galaxy Note 4

5. Esposizione e messa a fuoco della fotocamera in automatico – Proprio come l’iPhone, il Galaxy Note 4 può regolare in automatico l’esposizione e la messa a fuoco in un determinato punto dell’obiettivo.

Galaxy Note 4

6. Scatto di Selfie tramite il sensore HRM – Per via dell’ampio display può risultare a volte scomodo, per fare una foto, cliccare sul tasto di scatto sullo schermo. Nel Galaxy Note 4 si possono agevolmente effettuare dei selfie (cioè degli auto-ritratti) eseguendo con un dito un tap sul sensore del cardio-frequenzimetro.

Galaxy Note 4

7. Sound Detector – Quando si utilizzano gli auricolari con il Note 4, il dispositivo può essere impostato per emettere un alert nel momento in cui identifichi suoni come il campanello della porta o un bambino che piange, in modo tale che non sfuggano alla nostra attenzione.

Galaxy Note 4

8. Inserire nelle “Impostazioni Rapide” le “impostazioni” utilizzate più di frequente – Nel menu delle Impostazioni è possibile aggiungere in cima alla schermata le sezioni cui si acceda più di frequente, con un semplice tap sul simbolo dell’addizione.

Galaxy Note 4

9. Condivisione Wi-Fi Rapida con il menu Connessioni Rapide – Condividere i propri dati con i dispositivi nelle vicinanze è più semplice se la connessione avviene tramite il menu Connessioni Rapide nella barra delle notifiche.

Galaxy Note 4

10. Modalità con Una Sola Mano – Questa modalità può essere attivata con un semplice gesto: basterà trascinare velocemente il dito dall’esterno del display verso il centro e poi viceversa. Sicuramente agevola l’utilizzo del device, che altrimenti risulterebbe più scomodo per via del suo ampio schermo.

Galaxy Note 4