Home » Software » Whatsapp si blocca. Inizia male l’avventura di Zuckerberg!
Whatsapp bloccato

Whatsapp si blocca. Inizia male l’avventura di Zuckerberg!



Sono passate circa due ore da quando WhatsApp, il servizio di messaggistica più conosciuto al mondo, si è bloccato improvvisamente. Nessun avviso è stato inviato, e gli ignari utenti  non possono al momento scambiare messaggi, foto e video con i loro amici.

A distanza di due giorni dall’acquisto del servizio da parte di Facebook si è verificato questo inconveniente per la prima volta nella storia dell’applicazione: il blocco è avvenuto in modo anomalo ed ancora persiste da ormai più di due ore. Non crediamo che l’acquisizione sia responsabile dell’accaduto, ma di fatto l’ipotetico trasferimento dei dati verso i nuovi server del social network è la più probabile delle cause.

La nostra è solamente una supposizione, le ragioni del blocco potrebbero essere molteplici, ma se il disservizio è davvero causato dal trasferimento dei dati sui nuovi server, di certo l’avventura di Zuckerberg non inizia nel migliore dei  modi. Avremmo preferito un messaggio di avviso, quanto meno dovuto, che informasse gli utenti della temporanea interruzione.

Attualmente saranno milioni i messaggi in coda in attesa di essere consegnati ai propri destinatari e quando il servizio sarà ripristinato i server saranno di certo impegnati ad eseguirne un rilascio graduale che smaltisca l’enormità di dati accumulati. Proprio per questo la nostra speranza è che il blocco non si protragga per molto tempo e che WhatsApp torni quanto prima a fare il suo lavoro di sempre!