Home » News » WhatsApp risponde sulla falla di sicurezza su Android
whatsapp

WhatsApp risponde sulla falla di sicurezza su Android



Ieri, se ricordate, avevamo segnalato quanto fosse facile, per le applicazioni di terze parti, accedere alla cronologia delle chat di WhatsApp. La risposta di Whatsapp non si è fatta attendere e, un portavoce della società, che è in attesa di approvazione per regolamentare l’acquisto da parte di Facebook per 19 miliardi di dollari, ha dichiarato che, quanto è stato detto, non mostra il quadro preciso della situazione. Egli ha anche aggiunto che l’aggiornamento disponibile nel Google Play Store contiene alcune misure di sicurezza rafforzate (anche se non rafforza la sicurezza per le chat archiviate). L’ esperto di sicurezza che ha rivelato la falla, Bas Bosschert, dice che il buco di sicurezza esiste ancora, anche dopo l’aggiornamento. Chi ha ragione?

Secondo le dichiarazioni del portavoce, ogni volta che un malware o un virus viene installato su un telefono inconsapevolmente, tutti i dati memorizzati su una scheda microSD (sia per sd esterna che interna), sono a rischio non solo le conversazioni memorizzate da WhatsApp. Questo è assolutamente vero e allora WhatsApp è presa di mira solo per l’acquisizione da parte di Facebook che la spinta alla ribalta? Ogni cosa che le riguarda viene ingigantita per attaccare indirettamente Facebook? Nei giochi di potere ai piani alti, tutto è possibile, la verità in questi casi pensiamo si trovi sempre nel mezzo. Vi lasciamo dunque alle dichiarazioni ufficiali del portavoce della società e attendiamo i vostri commenti in merito. Fateci sapere come la pensate.

Siamo consapevoli delle relazioni in merito a una “falla di sicurezza”. Purtroppo, questi rapporti non hanno dipinto un quadro preciso e sono sopravvalutati. In circostanze normali, i dati su una scheda microSD non sono esposti. Tuttavia, se il proprietario del dispositivo scarica inconsapevolmente un malware o un virus, tutti dati sul  telefono saranno a rischio. Come sempre, si consiglia agli utenti WhatsApp di applicare tutti gli aggiornamenti software per assicurarsi di avere le ultime correzioni di sicurezza e incoraggiamo fortemente gli utenti a scaricare solo il software da aziende rispettabili . L’attuale versione di WhatsApp in Android è stata rilasciata per proteggere ulteriormente i nostri utenti contro le applicazioni dannose.