Home » News » uMoove introduce la sua tecnologia eye-tracking
umoove

uMoove introduce la sua tecnologia eye-tracking



Dopo le tecnologie inserite da Samsung nei suoi Galaxy di fascia alta per la gestione dei contenuti tramite il semplice sguardo (Smart Stay, Smart Rotation, Smart Pause e Scroll Smart) oggi è la volta di LG che presenta per il suo Optimus G Pro la sua tecnologia eye-traking che metterebbe in pausa anche un video che si sta guardando semplicemente non guardando più lo schermo.
Tuttavia, per chi non ha la fortuna di avere uno smartphone che possa eseguire queste funzioni di controllo visivo arriva in soccorso una società startup chiamata uMoove che ha lavorato sulla tecnologia eye-tracking per tre anni, ed è pronta, nel giro di pochi mesi, a una licenza per utilizzo mobile per chiunque, con un kit di strumenti a disposizione degli sviluppatori sia per il piattaforme iOS e Android.

UMoove sta lavorando sulla tecnologia di tracking ad un livello completamente diverso da quello dei gesti di monitoraggio di base che sono state introdotte nei telefoni delle società coreane. Date un’occhiata alle possibilità stupefacenti nel video di seguito e diteci cosa ne pensate.

[youtube id=”P5hkdu3xnzg” width=”600″ height=”350″]