Home » Smartphone » Trovato pericoloso bug nel kernel di molti Samsung Galaxy… e una soluzione al problema!!
Samsung-Galaxy-S3

Trovato pericoloso bug nel kernel di molti Samsung Galaxy… e una soluzione al problema!!



Nella giornata di ieri, grazie ad ALEPHZAIN della community di XDA è stato trovato un pericolo bug nel kernel di alcuni device della serie Galaxy di Samsung, equipaggiati con i processori Exynos 4120 e 4412

Ecco una lista di alcuni dei device interessati:

Exynos 4210 devices:

  • Samsung Galaxy Note GT-N7000
  • Samsung Galaxy S2 GT-I9100
  • AT&T Samsung Galaxy S2 GT-I777

Exynos 4412 devices:

  • Samsung Galaxy S3 GT-I9300
  • Samsung Galaxy Note 2 GT-N7100
  • Samsung Galaxy Note 10.1 GT-N8000

Questo pericolo bug, riscontrato nel kernel permette di avere accesso completo in lettura e scrittura alla memoria fisica del device, con accesso compelto alle app e alle modfiche di sistema da parte di chiunque. Questo comporta 2 notizie quindi… una negativa ovviamente, ma anche una positiva:

La notizia NEGATIVA, è che da adesso in poi bisogna fare molta attenzione a ciò che si scarica e si installa sul proprio device, in quanto rischiamo di dare accesso COMPLETO al nostro device ad un app che potrebbe scaricare tutte le nostre informazioni da qualche parte nella rete o modificare file di sistema importanti ANCHE se il nostro device NON HA il root.

La notizia POSITIVA, è che grazie ad un altro membro della community di XDA, lo sviluppatore Chainfire, è già disponibile un app chiamata ExynosAbuse che permette il ROOT di questi device con un semplice click, senza necessità di flashare kernel insicuri o pre-rooted e senza l’utilizzo di programmi come ODIN!

[UPDATE] [SOLUZIONE BUG]

Altra ottima notizia, è che grazie allo sviluppatore di XDA Supercurio è disponibile una piccola app che permette di tappare la falla riscontrata nel kernel dei device Galaxy sopra indicati. Quindi una volta installata questa app si può ABILITARE/DISABILITARE il bug a nostro completo piacimento, e tutto questo senza necessità di avere un device con ROOT e senza il bisogno di aspettare patch da parte di SAMSUNG. L’app permette di abilitare e disabilitare il fix del kernel in quanto su alcuni (un numero molto limitato sembra) di device, una volta effettuato il fix sono stati riscontrati piccoli problemi alla fotocamera e all’HDMI, e in questo modo si può testare il tutto oppure tornare sui proprio passi…

A seguire trovere il link per la pagina del download della patch:

Download Instant fix app per Exynos

 

Rimaniamo comunque in attesa di comunicazioni e soprattutto soluzioni da parte di SAMSUNG…..