Home » News » Sony vende la divisione “VAIO Computer”
Sony Vaio

Sony vende la divisione “VAIO Computer”



Dopo alcuni rumors girati in rete in settimana, arriva la conferma da parte di Sony che annuncia l’intenzione di svendere la sua divisione VAIO ad un fondo di investimento giapponese. Japan Industrial Partners (JIP) prenderà il controllo di VAIO per una somma non rivelata e di contro Sony cesserà di pianificare, progettare, e sviluppare i prodotti di tutta la divisione. Le ragioni di questa decisione sono diverse, qualcuno penserà che Sony sta commettendo un errore, ma i drastici cambiamenti nel settore globale dei PC ha portato la società giapponese a concentrare esclusivamente la sua linea di prodotti sul mondo mobile,  su smartphone e tablet e quindi di trasferire la propria divisione PC a una nuova società.

L’accordo dovrebbe essere completato entro la fine di luglio e la nuova proprietà (JIP) si concentrerà, inizialmente,  sulla vendita dei computer VAIO  con l’assunzione di personale Sony tra i 250 ei 300 dipendenti.

VAIO,  sinonimo di Video Audio Integrated Operation e Visual Audio Intelligent Organizer, è un marchio Sony che è stato introdotto nel 1996 con la linea PCV desktop. Sony ha ampliato attraverso gli anni tutta la linea riscuotendo un enorme successo partendo dal piccolo VAIO P fino ad arrivare ai più recenti Ultrabook Pro e agli ibridi VAIO Tap.

E’ questo un primo segnale della fine dell’era dei  notebook? Vedere svendere il proprio business da parte di una società importante come Sony o vedere un cambio improvviso in casa Microsoft con il nuovo CEO Satya Nadella è sicuramente un sintomo di poca salute nell’intero settore.