Home » News » Sony tratta con Microsoft lo sviluppo di Windows Phones

Sony tratta con Microsoft lo sviluppo di Windows Phones



Secondo il dirigente Sony per l’Europa Pierre Perron, l’azienda sarebbe in trattativa con Microsoft per la consegna di uno Windows Phone. La dichiarazione è piuttosto generica e si limita a parlare di negoziato con altri partners che possano amplificare il raggio d’azione della storica compagnia.  Il discorso è che, in parole povere, Sony non è più intenzionata ad avere a che fare con un unico sistema operativo come è accaduto da qualche anno a questa parte (per quanto il più diffuso al mondo) perché non sarebbe una linea percorribile a lungo termine, tanto più che nell’ultimo periodo di attività della vecchia Sony Ericsson era sorta una collaborazione con Windows Mobile, grazie alla cui piattaforma ricordiamo essere stata realizzata la linea Xperia con l’allora popolare X1 slide-out QWERTY phone.

La voce giunta di recente riferisce che Sony starebbe valutando di lanciare a metà 2014 un dispositivo WP, benché non esista al momento alcuna data ufficiale. In effetti Sony vanta anni di collaborazione con Microsoft per via del marchio VAIO di computer Windows, e un rapido sguardo al 2011 ci farà venire alla mente un prototipo della Sony dotato di una versione di prova di Windows Phone 7 (sebbene in seguito il CEO Sony “Kunimasa Suzuki” smentì tutto dichiarando che l’azienda non era interessata a rilasciare Windows Phone alcuno).

Perron ha inoltre aggiunto che Sony è lieta di collaborare con Google ma che questa ha anche contatti con i suoi diretti concorrenti. Lo stesso, comunque, si potrebbe dire di Microsoft.